Struttura di Attività Nazionale

Ciclismo

Ciclismo: entra in vigore la Bike Card

Per i soci Uisp non cambia nulla: sulla base della Convenzione con la FCI, è sufficiente la sola tessera Uisp. Ecco le istruzioni per gli organizzatori

 

Con l’inizio di aprile, dopo le varie proroghe attuate, entra in vigore l’obbligo della Bike Card.
Che cosa cambia per i soci Uisp?
Praticamente nulla, in quanto sulla base della recente Convenzione siglata da Uisp e Federciclismo (Fci), la sola tessera Uisp è sufficiente.

I tesserati Uisp per la stagione in corso, potranno partecipare a tutte le manifestazioni sportive organizzate dall’Uisp e dalla Federciclismo, ma anche da altri Enti di promozione sportiva, quali Acsi, Csi, Csain, Aics, Asi, Csen, Endas, UsAcli, Cns Libertas e Opes.

Per partecipare a manifestazioni sportive organizzate dall’Uisp, i tesserati Uisp, Federciclismo, Acsi, Csi, Csain dovranno presentare la sola tessera di iscrizione al proprio Ente di promozione sportiva, in corso di validità. Mentre i tesserati Aics, Asi, Csen, Endas, UsAcli, CnsLibertas e Opes dovranno presentare anche la Bike Card, oltre alla tessera del proprio Ente di promozione sportiva.

Pertanto tutte le associazioni e società affiliate UISP che organizzano raduni cicloturistici su strada, all’atto di ricevere l’iscrizione alla propria manifestazione, devono richiedere, oltre alla tessera dell'ente, anche la Bike Card ai ciclisti tesserati per gli enti di promozione Aics, Asi, Csen, Endas, UsAcli, CnsLibertas e Opes.

Per agevolare le procedure di controllo:
E'possibile verificare la presenza del ciclista nel database della Bike Card, accedendo alla procedura on line direttamente da questo link

Inoltre sul sito della SDA Ciclismo verrà attivato un link apposito per la procedura di controllo che trovate alla sezione BIKE CARD in bacheca sul lato DX del video



 . (I.M. in collaborazione con Tommaso Dorati e Roberto Babini)

 

 

 

 

BIKE CARD Tutorial

Come saprete, in virtù delle convenzioni stipulate ad inizio 2018 sono considerati reciproci per tesseramento:

FCI, ACSI, CSI, CSAIN e UISP

Per i restanti enti di promozione sportiva è previsto il rilascio della Bike Card.Questa permette ai tesserati degli enti AICS, ASI, CSEN, ENDAS, US ACLI, CNS LIBERTAS e OPES di partecipare alle manifestazioni organizzate da FCI, ACSI, CSI, CSAIN, e UISP.
Va specificato che la Bike Card viene distribuita ai propri tesserati direttamente dagli Enti in Convenzione e non a titolo individuale.

Pertanto tutte le società che organizzano raduni cicloturistici su strada devono, in atto d’iscrizione alla propria manifestazione, procedere a richiedere ai ciclisti tesserati per gli enti:
AICS, ASI, CSEN, ENDAS, US ACLI, CNS LIBERTAS, OPES

Questa BIKE CARD (come nell’immagine fac simile sotto) per poter regolarizzare l’iscrizione

Per agevolare le procedure, è possibile verificare la presenza del ciclista nel database della Bike Card, accedendo alla procedura on line direttamente da questo link oppure tramite l’immagine sottostante

Lo ribadiamo, in virtù degli accordi di reciprocità
I TESSERATI FCI, ACSI, CSI, CSAIN e UISP–NON DOVRANNO PRESENTARE NESSUNA BIKE CARD

Non ammessi UISP

Formazione UISP Ciclismo

Social UISP Ciclismo

 

Facebook Uisp ciclismo