Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Area Uisp n. 5 (giugno 2008)

La copertina di Area Uisp n. 5 (giugno 2008)Cliccare qui per scaricare il numero in pdf (4 MB)

Sommario

Editoriale
di Giorgio Bitonti

La nostra nuova stagione
di Vincenzo Manco

Ricordare il passato pensando al futuro
di Marco Pirazzini

Memoria in divenire
di Vittorio Martone

Divertirsi a impatto zero
di Ashley Green

Csit: al lavoro per lo sport
di Vittorio Martone

Si salpa in Altomare
di Marco Tommasi

Sognando i Mondiali Antirazzisti
di Daniela Conti

Se un giorno ripercorrerai le voci del verbo formare
di Bruno Di Monte

Pagamenti soggetti alle norme antiriciclaggio
di Francesca Colecchia

Editoriale

di Giorgio Bitonti


...finalmente Rimini 2008
. Il momento tanto atteso, che ha catalizzato gli sforzi organizzativi della nostra associazione durante l'ultimo anno è alle porte.

Mentre leggete queste righe, centinaia di volontari di tutta Italia sono al lavoro per assicurare il successo dei festeggiamenti per il sessantesimo anniversario dell'associazione. Una straordinaria prova di generosità da parte del popolo uispino chiamato, dopo un anno di intenso lavoro speso nelle centinaia di attività e iniziative che hanno animato la quotidianità della stagione che si sta chiudendo, ad uno sforzo supplementare per sostenere i festeggiamenti dello Sport for All Festival. Non è facile rendere il clima di questi giorni: il rincorrersi di telefonate, il diluvio di e-mail, le giornate di "lavoro" che si allungano fino a notte fonda, le corse a sistemare l'ultimo particolare e a prendere l'ultimo accordo... e tutto continuando a portare avanti le tante altre iniziative sul territorio che caratterizzano il nostro fare sport quotidiano.

Ma non importa la fatica, ci sono da festeggiare i nostri sessant'anni di storia, il nostro ruolo nella storia del paese. Ruolo che ci è stato riconosciuto anche dal Presidente della Repubblica Napolitano, durante l'incontro al Quirinale con la delegazione Uisp nel maggio scorso, ma che la politica, intesa nella sua accezione più amministrativistica, sembra aver di nuovo dimenticato con lo svuotamento del Fondo sullo sport di cittadinanza contenuto nel decreto Tremonti delle scorse settimane. Curiosamente, durante la preparazione del giornale, leggevo un'intervista ad Oddone Giovanetti, uno dei nostri padri fondatori, su un Area Uisp di una decina di anni fa: "I politici, sai, hanno sempre sottovalutato lo sport. Era così anche all'inizio dell'Uisp. Non se ne interessavano più di tanto, sembravano distaccati. Repulsione non si può dire, perché a vedere la partita ci sono sempre andati, ma sottovalutazione, questo sì. Sottovalutazione culturale". Quando si dice l'eterno ritorno dell'uguale...

Poi guardi ai volontari Uisp e li vedi lavorare ad un evento che non è la solita barbosa celebrazione, ma un complesso intreccio di finali nazionali Uisp, di Campionati Csit (organizzati, per la prima volta nella storia di questa associazione internazionale, da un unico soggetto per tutte le discipline), di decine di iniziative culturali e occasioni di sportpertutti distribuite su venti giorni di manifestazione e organizzate "inforcando le lenti della sostenibilità ambientale". Li vedrai, al termine di Rimini 2008, lavorare, sotto il sole cocente di luglio, anche a Casalecchio nell'allegra e colorata cornice dei Mondiali Antirazzisti. Li ritroverai sulle barche "dai nomi fantasiosi e strani" del progetto regionale "TerreAlteAltomare" ad insegnare a turisti, "terricoli" e ragazzi a rileggere il complesso rapporto mare, costa, entroterra. E riconosci una forza che ha percorso i sessant'anni di storia Uisp, alla quale non sempre l'associazione ha saputo fornire risposte adeguate in termini di formazione, da cui ripartire e da valorizzare dei nostri spazi associativi. Una forza che ha gettato negli anni, con una miriade di piccole azioni quotidiane che apparentemente sembrano non fare storia, le basi su cui si regge questa festa.

FuoriArea.Net

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp