Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Allenatori per tutti

La Uisp Bologna e Sportfund organizzano, da ottobre a novembre 2018, un corso di formazione per allenatori e operatori. L'obiettivo? Favorire l'inserimento di persone con disabilità nello sport
della redazione Uisp Emilia-Romagna

BOLOGNA – Lo sport deve essere per tutti. Per questo c'è bisogno di operatori e allenatori consapevoli delle differenze e che sappiano valorizzare la disabilità nel contesto sportivo. La Uisp Bologna, in collaborazione con Sportfund, organizza da ottobre a novembre 2018 il corso di formazione e specializzazione "Sport e disabilità. Operatore sportivo per la disabilità". Il calendario prevede otto incontri per un totale di sessantasei ore che si terranno nelle sedi Uisp di Bologna e della provincia di Bologna. Al termine delle lezioni verrà rilasciato un attestato di specializzazione valido in tutto il territorio nazionale.

Il corso si rivolge a educatori sportivi e tecnici Uisp, di tutte le discipline, in possesso della qualifica di operatore sportivo o tecnico; ma anche ad allenatori, istruttori e tecnici sportivi, laureati in scienze motorie, insegnanti di educazione fisica e dirigenti sportivi che abbiano già maturato conoscenze ed esperienze relative allo sport e all'attività motoria con persone con disabilità e che siano interessati ad accrescere la propria professionalità. I requisiti minimi di partecipazione sono il possesso di un diploma di scuola media superiore, una qualifica Uisp o il brevetto Coni di primo livello.

Durante il corso, al fine di favorire il confronto e lo scambio fra partecipanti e docenti, saranno proposte testimonianze di allenatori, dirigenti sportivi, atleti con disabilità che racconteranno ai partecipanti le proprie esperienze professionali e umane. Inoltre saranno fornite alcune indicazioni operative e didattiche ai partecipanti, attraverso un uso frequente di studi di caso e di esempi. La frequenza al corso è obbligatoria, con diritto ad un 20% di assenze giustificate. L'organizzazione consentirà ai partecipanti interessati di svolgere tirocinio pratico, al termine del corso, in strutture, enti e società sportive che promuovono attività sportive inclusive. La quota di partecipazione è di settantuno euro che comprendono la quota associativa Uisp. Le iscrizioni chiuderanno il 23 settembre 2018.

FuoriArea.Net

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp