Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Il mondiale delle meraviglie

Sport e società: venerdì 16 dicembre, nell'ex bodoniana, verrà presentato Il mondiale delle meraviglie. Calcio, media e società da Italia '90 a oggi.

di Ilaria Cumali

 

BOLOGNA - Sono passati più di vent'anni dall'ultimo grande evento calcistico svoltosi nel nostro paese. Italia '90 ha rappresentato un passaggio fondamentale nella storia del calcio italiano e nei rapporti di questo con la società, la televisione e i giornali. Che cosa è avvenuto dalle notti magiche cantate da Gianna Nannini e quali sono state le trasformazioni economiche e culturali che hanno cambiato il calcio italiano?

Il libro che verrà presentato il 16 dicembre nell'ex Bodoniana di Via San Donato, indaga parallelamente l'evoluzione del calcio e quella della società italiana. L'appuntamento, organizzato da SportComLab, laboratorio di comunicazione sportiva dell'Alma Mater e patrocinato da Uisp Emilia-Romagna, è fissato alle 9. Alla presentazione saranno presenti i curatori del libro, Nicola Porro, ordinario di Sociologia dell'Università di Cassino, Stefano Martelli, ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi dell'Università di Bologna e Giovanna Russo, assegnista di ricerca dell'Università di Bologna.

Sarà presente all'incontro anche Vincenzo Manco, presidente nazionale della Uisp. A moderare la tavola rotonda sarà Ivo S. Germano, docente di Giornalismo sportivo dell'Alma Mater Studiorum. Per chi fosse interessato a questo evento alleghiamo il programma

Uisp-a-mente

FuoriArea.Net

La Uisp in tasca

Progetto Cuore