Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Arrivederci Nevissima!

La due giorni sulla neve in Val di Luce è stata un successo, benedetta da un cielo sereno e un clima perfetto. Tanto sci, snowboard, giochi di gruppo ma anche gustose tavolate
dalla Redazione Uisp Emilia-Romagna

 VAL DI LUCE (PT) – Un bianco weekend di festa sugli sci per i 200 partecipanti all'evento Nevissima; con loro ci rivedremo a La Thuile, in Val d'Aosta, per i campionati di sci dal 9 all'11 marzo. Il 20 e 21 gennaio sono state giornate super sportive, in cui esperti e principianti, disabili e volontari, maestri e allievi hanno solcato le piste dell'Abetone e della Val di Luce, sulle pendici del monte Cimone.

L'evento era dedicato a creare un contesto allegro per ragazzi e ragazze, disabili e famiglie e da questo punto di vista è stato un successo. Hanno ravvivato il gruppo i membri delle associazioni Faro 23 e Skirace Parma. Questi ultimi, in particolare, si dedicano allo sport paralimpico e all'inclusione sociale dei disabili: tra i loro associati vi sono anche sciatori non vedenti che hanno potuto qui allenarsi in sicurezza.

Tutto è iniziato sabato mattina, con i pullman che attraversano tutta l'Emilia-Romagna per raggiungere ogni comitato. Una volta arrivata in Val di Luce, la numerosa comitiva si è alloggiata nelle varie strutture alberghiere, con le quali la Uisp ha stipulato diverse convenzioni.

Nevissima in montagna, cibo festa e giochi

Alle 10:00 finalmente sulle piste da sci, distribuzione degli ski-pass e inizio delle lezioni. I maestri di sci hanno messo a disposizione la loro esperienza per insegnare i rudimenti a chi non aveva mai inforcato sci o snowboard. Ringraziamo ancora Action Sport Agency con Drake, Libtech, Faction e Roxy per averci messo a disposizione tavole e sci per i test. Mentre gli allievi erano alle prese con i primi ruzzoloni, gli sciatori esperti si sono diretti verso l'Abetone, paradiso di neve con chilometri di piste.

 

Al calar del sole, aperitivo libero e gratuito per rifocillarsi e creare il mood giusto. Sulle ultime luci del giorno ci siamo divertiti con giochi semplici: tiro alla fune, corsa nei sacchi e quiz sulle canzoni, per trascorrere la serata assieme. E concludiamo in bellezza: grigliata di carne per cena, grazie al gruppo locale Alpini, sempre presenti quando la montagna incontra la convivialità. Da ricordare che nel corso della serata gli impianti non hanno spento le luci, per lasciar divertire gli sciatori più instancabili.                                                                                                                                     Tiro alla fune a Nevissima 2018

Anche la domenica è stata dedicata allo svago, fino a pomeriggio avanzato quando è giunto il momento di ripartire verso casa. Complimenti agli organizzatori e ad Alessandro Mantella in particolare (potete trovare sul suo profilo facebook le fotografie dell'evento) che sono riusciti a piazzare viaggio, lezioni di sci, alloggio, aperitivo, grigliata, pasti e ski-pass per due giorni in soli 139 euro. Ma questo era solo un assaggio… aspettiamo tutti gli appassionati a La Thuile in Val d'Aosta dal 9 all'11 marzo per vivere assieme la passione della montagna.

Uisp-a-mente

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp

Progetto Assieme

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Il calendario della formazione Uisp Emilia-Romagna

Progetto Cuore