Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Una corsa tra storia e natura

Il progetto Running Park organizza, sabato 7 e domenica 8 ottobre, due corse sui sentieri panoramici delle colline reggiane
della redazione Uisp Emilia-Romagna

REGGIO EMILIA - Nel prossimo weekend, sabato 7 e domenica 8 ottobre, è previsto un doppio appuntamento di trail running che permetterà di scoprire gratuitamente le colline di Casalgrande Alto e di Borzano, in provincia di Reggio Emilia. Gli accompagnatori Uisp, in collaborazione con il progetto Running Park, attenderanno i partecipanti per accompagnarli nella corsa e per guidarli alla scoperta delle bellezze locali.

Si parte sabato alle ore 15 con il primo tour, mentre il secondo è previsto per le 16,30. Il giro ad anello avrà il suo luogo di partenza nella chiesa di San Bartolomeo. I corridori entreranno nel parco naturale "La Riserva" percorrendo una strada asfaltata, in seguito un'avvincente single track in discesa li condurrà fino agli "orti", dove uno stretto sentiero lascerà il posto a una comoda carraia fino al punto di partenza.

Altro percorso sarà quello di domenica 8. L’appuntamento è alle ore 9 per affrontare la "collina degli ulivi". Si parte dalla piazza centrale di Borzano di Albinea: i runner percorreranno un altro itinerario ad anello. Il percorso, all’inizio, sarà caratterizzato da un tratto ciclo-pedonale che proseguirà in direzione Montericco e Giareto. Alle ore 11, terminato il primo tour, prenderà il via un’altra corsa che affronterà il cosiddetto "anello di cà del vento", uno dei luoghi più conosciuti della collina reggiana. Dopo aver raggiunto Giareto, sorpassati la Tana della Mussina e il castello di Borzano, si lascerà la ghiaia per prendere l’ampio sentiero del bosco che condurrà sul punto più panoramico. Infine si abbandonerà lo sterrato per rientrare a Borzano attraverso una strada asfaltata.

Uisp-a-mente

FuoriArea.Net

La Uisp in tasca

Progetto Cuore