Comitato Territoriale

Empoli Valdelsa

A MONTEBORO TRIONFANO VILLANOVA E LANTERNA

Cala il sipario sulla lunga e appassionante stagione del Calcio a 7. A Monteboro le finalissime di Coppa Uisp e Coppa del Circondario hanno mandato agli archivi un torneo avvincente, in grande crescita in termini di partecipazione e tasso di spettacolarità. L'S.C. Villanova si conferma ai vertici del Calcio a 7 Uisp Empolese Valdelsa. Dopo aver conquistato il titolo in campionato, Nico Marcucci e compagni si sono aggiudicati anche la Coppa Uisp a seguito della vittoria per 5-2 ottenuta nei confronti del Ristostar. Grande mattatore della serata è capitan Marcucci, autore di una tripletta personale corredata dalle reti di Laschetti e Paolucci. Capitan Sandro Casu e compagni, sconfitti in finale anche un anno fa dall'RF Antincendio, non riescono a centrare il trofeo dopo aver disputato una grande stagione in campionato e nell'appendice successiva della coppa. Altrettanto entusiasmante la finale di Coppa del Circondario che ha visto il successo per 2-1 del Ristorante La Lanterna ai danni della Computer Gross di mister Gianluca Guasti. Gaggioli e Guarracino hanno segnato le reti che hanno portato i ragazzi in maglia nera sul doppio vantaggio. Nel finale il grande ritorno della Computer Gross che, rinfrancata dal gol di Proietti, ha sfiorato ripetutamente il gol del pareggio prima di arrendersi al successo di Pieraccioli e compagni. Per Andrea Cinelli e soci resta comunque la soddisfazione di aver tenuto testa, con grande determinazione e spirito di squadra, a una squadra dalle spiccate qualità tecniche come la Lanterna. La serata di Monteboro è stata anche l'occasione per consegnare un premio alla squadra che si è maggiormente distinta per fair play e correttezza disciplinare nel corso della stagione agonistica. La Coppa Disciplina 2018-19 è andata alla società RF Antincendio.   

L’UFFICIO AMMINISTRAZIONE E TESSERAMENTO GIOVEDI’ 11/07 CHIUDERA’ ALLE 18 PER ASSEMBLEA CONGRESSUALE STRAORDINARIA.

NECESSARIO CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ SPORTIVA IN PALESTRA 
Ricordiamo che in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente, per la nuova stagione sportiva è necessario consegnare, all’iscrizione in piscina e in palestra, un certificato medico per attività non agonistica. Non è prevista certificazione medica per i corsi AFA (Attività Fisica Adattata), nè per i bambini da 0 a 6 anni (ad eccezione dei casi indicati dal pediatra).

 

 

 

Annunci Associazioni Sportive

Vantaggi per i soci Uisp

Piattaforma Servizi Associazioni

Selezione Stampa

Uisppress