Comitato Territoriale

Grosseto

Calcio a 7, vincono Vizio e Sfizio e Pian del Bichi. Calcio a 5, tutti i risultati

Proseguono le gare di Coppa nel calcio a 5 Uisp a Grosseto, con le due manifestazioni che si avviano alla loro fase conclusiva.

Nella Coppa Professionisti prosegue la favola dello Sheffield Fc, che piega ai calci di rigore (10-9) il Tpt Pavimenti (a cui non basta Carmellini) e accede ai quarti di finale: Belli e Tusa sono gli assi nella manica del team di Massai che vuole continuare a sorprendere. Il Crystal Palace, fresco vincitore della serie A, passa agevolmente il turno contro il Mugen Fc, con Banchi, Pompili e Gelso a monopolizzare il tabellino dei marcatori, mentre la Superal Uited si aggiudica il big match contro l’Etrusca Vetulonia: nel 6 a 5 finale brilla la tripletta di Ricci.

Nella Coppa Dilettanti l'Aston Villa pone la sua candidatura alla vittoria finale dopo il 7 a 2 sul Ristorante Il Velaccio firmato da Verde e Mennella, ma anche l'Istia Campini continua a far sul serio con i poker di Galloni e Branca a determinare il 9 a 4 sullo Scansano. Attenzione anche al Panificio Granaio Bar Montiano, che può contare sul duo Falciani-Cappuccini: 6 a 4 ai Pecori di Maremma, a cui non bastano Hasnaoui e Mulinacci.

CALCIO A 7 SERIE B – FINALE

IL VIZIO E LO SFIZIO – LICEO CHELLI 4 – 1 d.c.r.

IL VIZIO E LO SFIZIO: Mantiglioni, Batistoni, Caldara, Sorbini, Pieri, Dell'Anno, Gelso, Cocciolo.

LICEO CHELLI: Gatti, Di Salvo, Lupo, Domenici, Cecchini, Pezzuto, Luzzetti, D'Ubaldo.

E' il Vizio e lo Sfizio a laurearsi campione della serie B per la stagione di calcio a 7. Sorbini e compagni alzano la coppa dopo i calci di rigore, visto che i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0 a 0. Gara sostanzialmente equilibrata, che però ha visto la squadra campione maggiormente pericolosa senza però risucire a sfondare. Dal dischetto la maggiore freddezza ha poi però fatto la differenza.

CALCIO A 7 MITROPA CUP – FINALE

ASD PIAN DEL BICHI – AKINTIKOTTON BAU 1 – 0

ASD PIAN DEL BICHI: Belardi, Frati, Gamberi, D. Ederiferi, Ganetti, Barbarini, Njie, Ciampolini, Magnani. All. E. Ederiferi.

AKINTIKOTTON BAU: Tonnicchi, Bistazzoni, Porro, Roca, Capitani, Bracci, Navagori, Schiano, Orsini.

RETE: Ciampolini.

La Mitropa Cup va nelle mani dell'Asd Pian del Bichi, che piega di misura i ragazzi dell'Akintikotton Bau, che hanno comunque disputato una buona gara nonostante il ko. Una partita molto tattica, con il Pian del Bichi che ha tenuto maggiormente il pallino del gioco, ma che si è sbloccata solo nel finale grazie all'acuto di Ciampolini.

MEMORIAL BALLINI Porto Santo Stefano

Sarà Sputanima-Benetton la finalissima che lunedì deciderà il titolo del Memorial Ballini. Le due squadre si sono staccate fin dalle prime giornate rispetto ad Atletico Barzotto e Cs La Rosa, delineando ben presto la classifica.

Gli Sputanima fanno percorso netto, vincendo tutte e sei le gare del girone. In questa settimana hanno battuto 9 a 7 il Cs La Rosa, 5 a 0 (a tavolino) l'Atletico Barzotto e 11 a 5 nell'antipasto dela finale il Benetton, presentatosi però solo con quattro elementi. Nicholas Fanciulli, Moriani, Coli e Scotto sono gli artefici del grande cammino della capolista che, appunto, se la dovrà vedere con il Benetton per la vittoria finale. Due i successi per la seconda della classe, con il capocannoniere Pennisi decisivo nel 6 a 3 all'Atletico Barzotto e nell'11 a 3 sul Cs La Rosa. Nell'ultima gara, tra le eliminate Atletico Barzotto e Cs La Rosa, fioccano le reti, con i primi che si impongono per 11 a 10 grazie alla straordinaria performance offensiva di Chiatto, in gol sette volte.

TORNEO ENZO BASTOGI Orbetello

Entra nella parte centrale la fase a gironi del Torneo Enzo Bastogi di Orbetello. Nel girone A i Fratelli Cinelli ipotecano la prima piazza, proseguendo il proprio percorso netto: prima superano di misura (11-10) l'Alimentari da Ciccio di Coli, poi si impongono per 13 a 6 sugli Spaccatazzine: tanti i gol per la capolista, trascinata dai gemelli Negrini, Celata e Pira. I portercolesi Spaccatazzine si consolano con l'8 a 7 sull'Atletico Per Niente, firmato dai poker di Andrea e Gianluca Sabatini, mentre l'Atletico Madrid conta sui gol di Presicci per affondare 8 a 5 il Ct Orbetello, formazione che poi cede a tavolino contro l'Atletico Per Niente.

Nel girone B, che al momento appare più equilibrato, è l'As Monaco a guardare tutti dall'alto, vincendo tutte le proprie gare: 5 a 4 contro il Gialina Giardinaggio e 8 a 6 contro la Bottega del Pane, con Mimiri, Antongini e Petroselli che si fanno trovare pronti nei momenti chiave. Salgono le quotazioni del Vis Roboris, che inanella due successi e si posiziona al secondo posto: il 6 a 1 sulla Bottega del Pane e un autoritario 11 a 3 nello scontro diretto con la Bombonera mettono in luce un complesso ben strutturato, con Censini, Lubrano, Melchionda, Puccini e Fastelli in grande spolvero. Il Gialina Giardinaggio conquista poi la vittoria per 8 a 6 sugli Orange (Fanciulli 4) che permette di rimanere a contatto con la qualificazione al turno successivo: Schiano e Santi timbrano il primo successo di Picchianti e compagni.

Chiusura uffici

Vantaggi per i soci UISP

Ditte convenzionate con UISP di Grosseto

Uisp Tv

Facebook
 
 
UISP & TURISMO