Comitato Territoriale

Lazio Sud-Est

Automodellismo RC/S

Sono modelli con autonomia quasi illimitata - basta infatti un rapido rabbocco di carburante - e con prestazioni rilevanti, fino a 120 Km/h come velocità di punta ed accelerazione da 0 a 100 Km/h in un secondo e 7 decimi.
Essendo spinti da micromotori a scoppio, diventano più impegnativi per quanto riguarda l’attrezzatura e sono quasi indispensabili delle conoscenze meccaniche.
La cilindrata può andare, a seconda della scala dei modelli, dai 2,5 cc ai 22,5 cc.

Le scale di riproduzione determinano le dimensioni del modello, andando dalle piccolissime 1/12, 12 volte più piccole delle auto vere con un peso spesso inferiore al chilogrammo, alle mastodontiche 1/5, quasi un metro di macchina con un peso di circa 9 Kg.

Le Categorie più diffuse sono comunque le 1/10 per l’elettrico e le 1/8 per lo scoppio.
Il terreno d’impiego poi divide a sua volta i modelli in due grandi “famiglie” che sono l’On road, (Pista), e l’Off road, (Fuoristrada).