Comitato Territoriale

Lecce

Progetto Il mare che unisce 2017

Vele per la cultura - Vele verso il Sole - Trofeo Isola di Saseno
Vele per la cultura  - Gallipoli - S.M. di Leuca – Saseno (Valona)”
Vele verso il Sole  - Otranto - Saseno (Valona)”
Trofeo Isola di Saseno - Saseno – Orikum
Organizzazione: UISP Comitato Territoriale di Lecce
Collaborazioni : ASD Sogno Blu, ASD Sail on Maui, Albania Viaggi
PROGRAMMA
Partenza da Gallipoli           18 maggio                  ore 14,00
Partenza da S.M. di Leuca 19 maggio                  ore 5,00
Partenza da Otranto            19 maggio                  ore 8,00
Arrivo a Saseno                    tempo massimo         ore 14,00                 
Grigliata collettiva organizzata dai naviganti. Pernottamento in barca a Saseno,  
 Partenza da Saseno              20 Maggio                 ore 9,00
Arrivo a Orikum                  tempo massimo         ore 12,00
Ormeggio nel Porto di Orikum (agevolazione per la manifestazione 50% sulle tariffe) e disbrigo delle pratiche doganali.
SABATO 20 Maggio  PREMIAZIONI  e Festa degli equipaggi organizzata nel Porto di Orikum.
Pernottamento nel porto di Orikum in barca o su richiesta a pagamento negli appartamenti.
DOMENICA 21 Maggio partenza degli equipaggi, a richiesta visite guidate organizzate da ALBANIA Viaggi.
Classificazione e premiazioni
Saranno premiate, per ogni competizione, le prime tre imbarcazioni classificate.
Le imbarcazioni saranno tutte inserite in una unica classe applicando in sistema NHC della RYA, che può essere consultata sul sito internet  http://www.rya.org.uk/racing/Pages/NHC.aspx.
Per le imbarcazioni con censite nel sistema sarà richiesto l’handicap da applicare.
Attività sociali
  • Raccolta da parte degli equipaggi di beni e oggetti da consegnare all’Istituti per Bambini orfani di Valona, come: colori, penne, quaderni, magliette, giochi, ecc
Attività Culturali in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese
  • Narrazioni con accompagnamento musicale
  • Esibizioni di gruppo musicale
  • esibizione dei giovani musicisti della scuola di arte e cultura di Valona
Sicurezza degli equipaggi
La manifestazione è turistico/amatoriale, pertanto a giudizio insindacabile dell’organizzazione potrà, in qualsiasi momento, essere interrotta per motivi di sicurezza della navigazione. Le imbarcazioni potranno in qualsiasi momento abbandonare la manifestazione o accendere il motore comunicandolo all’organizzazione. Si consiglia a tutti gli equipaggi di indossare sempre i giubbini salvagente. La responsabilità per l’equipaggio resta sempre a carico dell’armatore o suo rappresentante.
Imbarcazioni ammesse
Sono ammesse alla competizione velica tutte le imbarcazioni. L’organizzazione si riserva di valutare, a suo giudizio esclusivo le barche da ammettere alla manifestazione.
Quota di iscrizione
La quota di iscrizione prevista per tutto il programma è di €. 100,00
Le imbarcazione che lo scorso anno non hanno potuto raggiungere Valona a causa delle avverse condizioni meteorologiche avranno una riduzione sulla quota di partecipazione di € 50,00
La quota non comprende le tasse di soggiorno e portuali.
Tesseramento
Tutti gli equipaggi dovranno essere in regola con il tesseramento UISP per l’anno in corso con il proprio circolo.
Per coloro che non hanno un proprio circolo potrà essere rilasciata la tessera da socio individuale al costo di € 10,00.
Iscrizione
L'iscrizione, compreso il versamento della quota di partecipazione, dovrà avvenire entro e non oltre il giorno 16 maggio 2017, presso UISP a Lecce Via Venezia n. 2 o mail v.liaci@uisp.it o attraverso i coorganizzatori
  • Sig. Alfredo Zullo              cell. 338/6698980
  • Sig. Patrizio Schifa            cell. 347/2428216
  • Sig. Antonio Negro            cell. 393/9164008
All’atto dell’iscrizione dovranno essere presentati i seguenti documenti:
  • Scheda d'iscrizione completa in ogni sua parte.
  • Libretto dell'imbarcazione
  • Copia del certificato dell’assicurazione RC dell’imbarcazione.
  • Copia delle tessere UISP di tutto l’equipaggio.
  • Copia dei documenti di riconoscimento, validi per l'espatrio, di tutto l’equipaggio.
 Salvataggio e assistenza in mare
Tutte le imbarcazioni sono tenute a rispettare le norme internazionali sugli abbordi a mare.
I concorrenti sono obbligati a fornire tutto l’aiuto possibile a qualsiasi persona o imbarcazione in situazione di pericolo.
 Rinuncia ai diritti fotografici e mediatici
Con la partecipazione alla manifestazione, ciascun armatore, e persona partecipante come membro di equipaggio, rinuncia ai diritti fotografici e mediatici. I Concorrenti sulle imbarcazioni partecipanti concedono gratuitamente all’UISP di Lecce permesso di utilizzare il loro nome, voce, immagine, ritratto, materiale biografico, come pure qualsiasi raffigurazione delle imbarcazioni in qualsiasi veicolo mediatico (sia la televisione, la stampa o internet), inclusi filmati, al solo scopo di pubblicità, promozione e divulgazione di informazioni riguardanti il programma “Il Mare che Unisce”.
 Responsabilità
I concorrenti partecipano alle manifestazioni a loro proprio rischio e pericolo e sotto la loro personale responsabilità. L’armatore,  o il suo rappresentante, sarà il solo responsabile della decisione di partire o continuare la regata. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni che potrebbero subire le persone o le cose, sia in terra che in mare, in conseguenza della loro partecipazione, fatte salve le coperture assicurative legate al tipo di tesseramento UISP L'armatore o il suo rappresentante è l'unico responsabile della sicurezza dell’imbarcazione e della rispondenza delle dotazioni di bordo alle esigenze della navigazione prevista dalla manifestazione e della salvaguardia delle persone imbarcate. Per la partecipazione alle manifestazioni unica tessera riconosciuta è quella UISP valida per l’anno sportivo in corso, salvi accordi che potrebbero intervenire con gli altri Enti di Promozione Sportiva e la Federazione Italiana Vela.

PROGRAMMA

INFO: WWW.ILMARECHEUNISCE.IT

 

 

 

Attività Ciclismo - Giro del Salento 2017

Attitivtà

Attività Tennis