Comitato Regionale

Lombardia

Pattinaggio: Vanzaghello capitale del freestyle

Si preannunciano quattro giornate di grande divertimento e spettacolo quelle in programma al Palazzetto dello Sport di Vanzaghello (Milano), dove dall’1 al 4 novembre è in programma il Campionato Agonisti e Trofeo Preagonisti Nazionale UISP Freestyle. Un grande appuntamento che conferma la crescita sul territorio di una disciplina a rotelle in grande espansione proprio grazie all’UISP e alle sue società, con oltre 200 atleti pronti a raggiungere la località milanese per prendere parte a una grande festa di sport. Tante le singole competizioni che si svolgeranno durante la manifestazione, a dimostrazione della versatilità del freestyle: dallo “Speed Slalom” (gara di velocità con slalom a coni) al “Roller Cross” (un percorso a ostacoli con rampe e sottopassi), dallo “Style” (più simile all'artistico) al “Free Jump”, con salti senza rampe, ognuno può trovare la propria specialità preferita. 

“Siamo orgogliosi di ospitare questa manifestazione in Lombardia, in coincidenza dell’anniversario per i settant'anni di UISP, proprio a Vanzaghello, patria di un eccellente Skating Team - dice Paolo Ottazzi, responsabile SdA Pattinaggio UISP Lombardia -. Un gruppo di lavoro d'eccellenza (formato da SdA Pattinaggio UISP Lombardia insieme al Settore Nazionale Freestyle e alle Società Skating Vanzaghello e New Skate Lissone) ha investito le proprie competenze e specializzazioni, dallo sviluppo tecnico a quello logistico, per due mesi abbondanti di lavoro che produrranno a breve la spettacolarità di una quattro giorni dedicata al Roller Freestyle per tutti gli appassionati e semplici visitatori. Stiamo parlando di un settore in ampia crescita sia a livello nazionale che regionale che propone in questo periodo il Circuito Winter Games. Gli atleti ci regaleranno le proprie evoluzioni attraverso le diverse discipline con oltre 200 presenze da tutta Italia spaziando dall'attività prettamente agonistica a quella promozionale competitiva: tantissimi atleti si metteranno in gioco per la prima volta seguiti dai propri maestri, a propria volta atleti agonisti di punta in gara. Determinati e pronti ad ospitare il popolo del Freestyle auguriamo a tutti gli skaters e famiglie buona permanenza a Vanzaghello”. 

“Le gare più attese e partecipate saranno quelle di Speed e Roller Cross, in programma nelle giornate di sabato e domenica - aggiunge Daniela Colombo, referente Freestyle per l’SdA Pattinaggio UISP Lombardia -. Il programma è stato comunque studiato in modo da rendere avvincenti tutte e quattro le giornate di gara, con l’obiettivo di mantenere alti l’attenzione e il divertimento non solo tra gli atleti, ma anche tra un pubblico di spettatori che si preannuncia particolarmente numeroso”.

La manifestazione sarà ospitata in un contesto davvero d’eccezione, con il centro sportivo di Vanzaghello che è infatti in grado di ospitare sino a 500 persone: “Oltre alla pista principale in parquet, gli spazi prevedono una seconda pista coperta in materiale plastico e una all’esterno”, spiega Gian Luigi Rivolta, presidente dello Skating Club Vanzaghello, società che si è messa in gioco per l’organizzazione dei campionati nazionali: “Il nostro Skating Club conta su 300 tesserati, collaborare con l'SdA Pattinaggio UISP Lombardia per questo evento è stato naturale - continua Rivolta -. Già nel 2015 e 2016 avevamo organizzato manifestazioni regionali e nazionali del Pattinaggio UISP a Vigevano: terminata l’esperienza dei Campionati nazionali Freestyle, ci concentreremo nella preparazione dei Regionali Gruppi Folk, che si terranno il 17 e 18 novembre proprio a Vigevano”.

Fabio Spaterna

CLICCA QUI per il programma della manifestazione

 

Gruppo di acquisto solidale DAE

IX Congresso regionale, gli scatti più belli

Motocross, primi passi in sicurezza con la Uisp