Comitato Territoriale

Modena

Minori e certificazione penale, Uisp: "le società sportive tirano un sospiro di sollievo"

Cari dirigenti,

 

in attesa di inviarvi specifica ed approfondita circolare, siamo ad anticiparvi che il Ministero della Giustizia, con riferimento al Decreto legislativo n. 39 del 4 marzo 2014 recante "Attuazione della direttiva 2011/93/UE relativa alla lotta contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile", ha pubblicato sul proprio sito (link: http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_6_9.wp?contentId=NOL1000961)  due distinte note di chiarimento di cui vi prego di prendere visione.

In particolare, nella prima nota il Ministero afferma che la disciplina si applica soltanto ai “rapporti di lavoro”, non sorgendo l’obbligo, invece, ove ci si avvalga di forme di collaborazione che non si strutturino all’interno di un definito rapporto di lavoro.

Tale affermazione porta ad ESCLUDERE quindi che rientrino nell’obbligo della certificazione penale i volontari e, ad esempio, gli istruttori, i tecnici, con i quali non si sia configurato un rapporto di lavoro autonomo o subordinato (pertanto nulla dovrà essere acquisto per percettori di compensi e rimborsi forfetari sportivi).

CHIUSURA UFFICI - PONTE 1 MAGGIO

Si informano tutti i soci che gli uffici Uisp rimarranno chiusi lunedì 30 aprile e riapriranno regolarmente mercoledì 2 maggio.

Portale Associazioni