Comitato Territoriale

Modena

Tennis: al Mammut Spring Open nasce la stella di Andrea Bertacchini

Solito successo di iscrizioni per il Mammut Club Spring Open che si è svolto nel mese di maggio. Il tabellone più ricco, quello del torneo maschile, con 105 singolaristi ai blocchi di partenza: un torneo che ha visto il lampo accecante del giovanissimo ed esordiente Andrea Bertacchini, capace di vincere sia nel tabellone Joy che in quello Med-Top. Nel primo la finalissima è stata con Matteo Ferrari, battuto 6-1 6-3, anche se il grande ostacolo è stato Davide Sisti in semifinale (5-6 6-4 9-6). Nel tabellone con tutti i migliori Bertacchini ha man mano superato tutti gli avversari più in alto di lui nel ranking, arrivando alla finalissima dopo un’altra semifinale combattuta (6-5 5-6 9-7 a Frigieri). Nell’atto conclusivo la vittoria è arrivata per 6-2 6-3 su Nicola D’Amora.

Nel doppio maschile altro tabellone pienissimo (45 coppie). Spettacolo fin dai primi turni (da segnalare nei sedicesimi Roversi-Piacentini contro Trebbi-Luppi risoltasi solo 9-7 al terzo per i primi), due belle semifinali in cui sono stati eliminati sia Roversi-Piacentini (che ai quarti avevano battuto Taibi-Fogliani), sia Davoli-Dondi. Nella finalissima, interminabile, successo 5-6 6-2 9-7 degli ottimi Meteori-Cataldo su Nadalini-Melotti.

Nel doppio misto Bonomi-Panini sono stati capaci di superare Neri-Fogliani in rimonta nella finale (5-6 6-0 9-3), mentre nel doppio femminile Righi-Mantovani infermabili, in finale il successo è arrivato dopo uno splendido match su Provvisionato-Trenti col punteggio di 6-2 2-6 9-4.

Infine il singolare femminile col successo netto di Monia Salami (6-2 6-4 in finale su Francesca Marinelli).

CHIUSURA UFFICI ESTIVA E VENERDI ESTIVI

Si informano tutti i soci che gli uffici Uisp nei mesi di giugno, luglio e agosto chiuderanno il venerdì alle ore 15. Le due settimane di chiusura degli uffici saranno dal 6 al 17 agosto compresi.

Portale Associazioni