Nazionale

"SportAntenne" Uisp: venerdì 9 marzo l'incontro finale a Roma

Dopo due anni di iniziative contro il razzismo e per l'emersione di episodi discriminatori si conclude il progetto nazionale Uisp

 

Arriva a conclusione il lungo percorso di SportAntenne, il progetto nazionale promosso dall’Uisp in accordo con Unar-Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali e finanziato dal ministero dell’Interno e dall’Unione Europea-Fondo Fami 2014-2020. Il progetto si è concentrato su contrasto e denuncia delle discriminazioni etniche e razziali, attraverso “antenne” collocate in 13 città italiane. In due anni sono state organizzate decine di iniziative per favorire l’informazione e l’emersione di comportamenti discriminatori, insieme ad attività sportive per l’integrazione e la mediazione interculturale. Venerdì 9 marzo si terrà a Roma l’incontro finale del progetto che traccerà un bilancio delle attività svolte, racconterà le buone pratiche emerse sul territorio e descriverà il lavoro svolto con i migranti e le altre realtà locali coinvolte nell’esperienza.

L’incontro si terrà al NHotel Collection di Roma, in Piazza dei Cinquecento 90, i lavori si apriranno alle 11.30 con l’intervento di Carlo Balestri, responsabile Politiche internazionali, cooperazione e interculturalità Uisp. A seguire interverrà Stefano Pratesi, responsabile monitoraggio e valutazione di SportAntenne, che presenterà i risultati e la valutazione del progetto. Prenderà poi la parola Mauro Valeri per l’Unar.

A seguire protagonisti diventeranno i comitati coinvolti nel progetto, interverranno, infatti, Marco Proto, supervisore Uisp Caserta, sul tema del rapporti con il territorio e la costruzione di reti; Serena Endrizzi, supervisore Uisp Trento, su metodologie innovative per l’emersione e la mediazione; Massimo Lanzetta, antenna Uisp Matera, con una relazione sul lavoro in partnership e  raccolta delle segnalazioni; concluderà Camilla De Felice, supervisore Uisp Macerata, con un approfondimento sulle esperienze di formazione a scuola.

Le conclusioni saranno a cura di Tommaso Iori, della Direzione nazionale Uisp,  e verranno precedute dall’intervento dei partner del progetto: Bruna Lo Iudice, de Il Sicomoro; Fabio Basile per Stella del Sud; Alberto Urbinati dei Liberi Nantes e di Massimo Aghilar, della task force del progetto.

Le iniziative legate al progetto proseguiranno sul territorio fino alla fine di marzo. Domenica 11 marzo si terrà a Gorgoglione (Mt) la 5° Tappa del “Torneo antirazzista-SportAntenne”. Per scaricare il programma della giornata clicca qui

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP