Nazionale

Uisp Umbria: successo per la 20° edizione della Motobefana

I motociclisti Uisp hanno visitato i bambini coinvolti dagli eventi sismici dei mesi scorsi portando piccoli doni e un po' di allegria

È stata un successo organizzativo e di partecipazione la Motobefana 2017. Venerdì 6 gennaio si è tenuta la 20° edizione della manifestazione organizzata dall’Uisp Motociclismo Umbria, in collaborazione con il Comitato regionale Uisp Umbria, il Comitato Uisp Perugia Trasimeno e il Moto S.O.S. Protezione Civile, il moto club No Limits e il moto club Team Professional. La manifestazione ha preso il via come da tradizione da Piazza IV Novembre a Perugia, per portare la carovana di motociclisti e appassionati lungo due percorsi, uno stradale e uno fuori strada per moto da enduro. Meta di quest'anno, contraddistinta dallo scopo solidale che da sempre caratterizza la Motobefana Uisp, sono stati i bambini e le famiglie terremotate alloggiati nei comuni di Corciano, Magione e Passignano, a cui sono stati consegnati zainetti con doni vari.

GUARDA IL VIDEO del servizio tv della TGR Rai umbra (dal minuto 15"42') nell'edizione delle 19.30 del 6 gennaio.

"Questa edizione della Motobefana è stata contrassegnata da un ritorno alle origini - dichiara Francesco Corsini, responsabile della manifestazione - infatti la prima edizione datata 1998 ci aveva portato nei campi dei terremotati delle frazioni montane del Comune di Foligno dove i motociclisti consegnarono zainetti con doni dedicati ai bambini. Con le stesse modalità il 6 gennaio abbiamo incontrato i più giovani delle famiglie colpite dagli eventi sismici che hanno recentemente interessato la nostra Regione e che sono ospiti delle strutture alberghiere dei Comuni di Corciano, Magione e Passignano. Questo appuntamento è divenuto negli anni un segnale importante che l’Uisp condivide con le varie Amministrazioni interessate, per sostenere l'impegno concreto di solidarietà dello sportpertutti. Ringraziamo le amministrazioni comunali che ci hanno dato il loro patrocinio e tutti coloro che, nonostante il freddo, hanno voluto condividere in moto questo percorso di solidarietà, con lo scopo di donare un po' di conforto e vicinanza. Grazie ai volontari della croce rossa di Corciano e ovus pubblica assistenza di Corciano e alla protezione civile Corciano".

"Grazie alla Uisp per aver fermato la Motobefana a San Mariano portando doni ai bambini della Valnerina”, ha dichiarato sul suo profilo Facebook Luca Terradura, assessore allo sport, associazionismo e lavori pubblici Comune di Corciano.

Per foto e video della manifestazione è possibile visitare la pagina Facebook dell'Uisp Umbria

 

gfx-hub.net

UISPRESS

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP

GIORNALE RADIO SOCIALE