Nazionale

Vivicittà 2014: la corsa più grande del mondo torna il 6 aprile

La storica manifestazione podistica targata Uisp si correrà quest'anno in 42 città italiane, 18 estere e 24 istituti penitenziari
Mancano tre settimane al via. La “Corsa più grande del mondo” compie trentuno anni. Vivicittà, la manifestazione podistica organizzata dall’Uisp, si tiene quest’anno in 42 città italiane, 18 estere e 24 istituti penitenziari e minorili. Il giorno centrale della manifestazione sarà quello di domenica 6 aprile. Il via verrà dato alle ore 10.30 in diretta dal Gr1 Rai.

La conferenza stampa nazionale di presentazione si terrà a Roma mercoledì 2 aprile, alle ore 12, presso la sala Giunta del Coni al Foro Italico (per scaricare l'invito clicca qui). Sono annunciate molte novità per l’edizione di quest’anno ed uno spazio particolare verrà dedicato ai circuiti all’interno delle carceri. Parteciperanno, tra gli altri, Vincenzo Manco, presidente Uisp, e Giovanni Malagò, presidente Coni.
Nell’edizione di quest’anno di Vivicittà si attuerà il progetto “Città sostenibili. Comunità attive”. La pratica diffusa dello sport in città, in particolar modo quello destrutturato - camminare, correre, andare in bicicletta - e quello postmoderno - parkour, skate, hip-hop - è carica di significati e contenuti ideologici: ha in sé la richiesta di cambiamento quindi può concorrere a generare nel cittadino una visione nuova delle potenzialità corporee e, nel contempo, offrire a progettisti ed amministratori una dimensione innovativa per ridisegnare gli spazi urbani, pensando alle strade, ai marciapiedi, alle piste ciclabili come grandi impianti sportivi per tutti. Camminare, pedalare, correre… sono tutte capacità che generano una “mobilità dolce”.
Per guardare il video con le immagini più belle di Vivicittà negli anni clicca qui.

Per avere aggiornamenti su Vivicittà è possibile consultare il sito vivicitta.uisp.it e la pagina Facebook dell'iniziativa.

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP