Nazionale

Vivicittà corre per solidarietà, insieme a Terre des hommes

La raccolta fondi 2018 sarà destinata all'acquisto di un ludobus per far giocare i bambini siriani che vivono nei campi profughi in Libano. Parla C. Balestri

 

Vivicittà è da sempre una corsa podistica messaggera di pace e convivenza, negli ultimi anni, in particolare, sostiene i bambini che fuggono dalla guerra in Siria attraverso un progetto di cooperazione internazionale ed educazione, in collaborazione con la Fondazione Terre des Hommes.

“Da qualche anno, in seguito alle drammatiche conseguenze del protrarsi della guerra in Siria, i beneficiari della raccolta fondi di Vivicittà sono i bambini siriani che fuggono dalla guerra – spiega Carlo Balestri, responsabile politiche internazionali Uisp – La zona del Libano vicina ai confini con la Siria sta accogliendo centinaia di migliaia di rifugiati, per questo, in accordo con Terre des hommes e Unicef, destiniamo la raccolta fondi all’acquisto di un ludobus per i bambini che vivono in questo territorio. Le attività sul posto saranno svolte da operatori di Terre des hommes formati da operatori Uisp”.

GUARDA IL VIDEO che racconta la presenza Uisp in Libano

Vivicittà all’estero è anche la corsa che arriva in tanti angoli del mondo: “Saremo proprio in Libano con 1500 bambini siriani, palestinesi e libanesi il 13 maggio: correremo per le strade di Beirut in un quartiere vicino all’aeroporto dove vivono molte comunità palestinesi. Vivicittà si svolge in Libano dal 2007, quindi è ormai una tradizione, mentre quest’anno si aggiungono diverse corse in Angola, grazie alla collaborazione del nostro partner UNTA-União Nacional dos Trabalhadores Angolanos. Si confermano le partecipazioni classiche dal Giappone, a Tokio e Yokohama, e Parigi con il sostegno della Fsgt-Fédération sportive et gymnique du travail, che parteciperà alla diretta Facebook dalla pagina Uisp nazionale. Ma si corre anche a Sarajevo, Tuzla e Zavidovici dalla Bosnia Erzegovina”.

Ecco tutte le città di Vivicittà all’estero: Beirut (Libano), Bengo (Angola), Ginevra (Svizzera), Huambo (Angola), Luanda (Angola), Marsiglia (Francia), Moçamedes (Angola), Nova Gorica (Slovenia), Osaka (Giappone), Sarajevo (Bosnia Erzegovina), Tokio (Giappone), Tuzla (Bosnia Erzegovina), Ivry Vitry – Parigi(Francia), Yokohama (Giappone), Vieux Conde (Francia), Zavidovici (Bosnia Erzegovina).

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP