Comitato Territoriale

Parma

Classifica Gran fondo del Parmigiano Reggiano

La Gran Fondo del Parmigiano Reggiano cresce ancora!

La manifestazione ciclistica, gran finale del prestigioso Tour dell’Appennino e ultima del Giro delle 2 Cime ha confermato il suo trend sfiorando i seicento iscritti.

Finalmente una giornata soleggiata ha accompagnato la terza edizione della Gran Fondo del Parmigiano Reggiano facendo registrare un incremento di partecipanti del 20% rispetto la scorsa edizione. Una vera folla di ciclisti si è riversata presso il centro sportivo dell’accogliente Polisportiva di Basilicagoiano che già all’alba si trovava intasata dalla coda di auto provenienti da diverse province e regioni del nord Italia per la soddisfazione degli organizzatori del Team Pro Bike della Lega Ciclismo Uisp ben supportato dalla Polisportiva di Basilicagoiano e di Regnano, dai volontari dall’ARCI S. Lazzaro e dalle Leghe Ciclismo Uisp di Reggio Emilia e Modena organizzatrici assieme alla Uisp di Parma del circuito di livello regionale del Giro delle 2 Cime.

La manifestazione era ultima prova del Tour Dell’Appennino, storica iniziativa improntata sulla valorizzare del territorio e delle sue eccellenze artistiche, culturali e gastronomiche, ha così goduto delle favorevoli condizioni climatiche raggiungendo l’obiettivo della conferma delle aspettative registrante già alle passate edizioni con la partecipazione di poco meno di seicento ciclisti pervenuti da diverse realtà del nord Italia. L’adesione del Consorzio del Parmigiano Reggiano, del salumificio Terre Ducali, della Cantina Ariola, di altre diverse Aziende assieme ai parchi del territorio, le Amministrazioni locali e le Pro Loco hanno contribuito al successo dell’iniziativa che, per la sua importanza, era aperta alla partecipazione di tutti i tesserati UISP, FCI ed Enti convenzionati FCI.

Il contesto della Gran Fondo del Parmigiano Reggiano ha mantenuto intatto il suo DNA privilegiando lo spirito di aggregazione culminato nel momento delle premiazioni rivolte alle società, che ha visto la supremazia dei reggiani ciclisti della gloriosa Cooperatori che hanno prevalso sui modenesi del Sant’Anna e dei mantovani dell’Avis Casalasco. Ben piazzate lo società locali con il quinto posto della Veterani Parmensi, il sesto della Ciclistica Torrile e il settimo dei Campioni provinciali dell’Inzani. Buona la prestazione del Velo club Fontanellato che si classifica al quattordicesimo posto su una cinquantina di contendenti, poi Levante Bike al diciassettesimo e Circolo Minerva al diciottesimo. Grande attesa per le classifiche individuali dei singoli ciclisti che verranno pubblicate dai siti nelle prossime ore perché alla fine delle prove del contesto in cui la Gran Fondo è stata inserita (Tour dell’Appennino e 2 Cime), verranno ulteriormente premiati singolarmente in funzione della somma dei punti - distanze percorse nell’arco delle varie tappe.

Tra i marchi che troveranno posto sulle maglie, oltre ai numerosi sponsor, sulle maglie del Tour troverà risalto anche il marchio del prestigioso consorzio del Parmigiano Reggiano. Il percorso della Gran Fondo del Parmigiano Reggiano, disegnato in gran parte sugli appennini lungo il confine tra le due provincie di Parma e Reggio, ha regalato ai numerosi partecipanti aspetti paesaggistici appaganti, valorizzando, le eccellenze artistiche, culturali e quelle gastronomiche molto apprezzate e gustate sulle tavole dei ristori e nelle premiazioni. Particolarmente apprezzato il ristoro di Regnano, ricco di prodotti tipici locali, realizzato grazie alla collaborazione del Consorzio del Parmigiano Reggiano, della “Latteria Sociale cooperativa di Tabiano”, al “Forno di Regnano” e alla “Polisportiva Regnanese” Al termine della manifestazione il pasta party finale a Basilicagoiano allestito dai volontari dell’Arci San Lazaro che i numerosi partecipanti hanno gustato mentre venivano premiate le prime venti società.

Sul podio la Cooperatori che ha superato i vincitori della scorsa edizione, la Polisportiva S. Anna che però ha fatto suo il torfeo del “ 2 Cime”. Nel salutare ospiti e il sindaco di Viano dott. Giorgio Bedeschi, il presidente del Comitato Organizzatore ha confermato l’appuntamento nel settembre 2019 per la 5° edizione della Gran Fondo del Parmigiano Reggiano che sarà valida anche come prova del Campionato Regionale.

classifica gran fondo parmigiano

Corsi in piscina

corsi in piscina

Corsi in palestra

corsi in palestra

Corsi in ambiente

corsi in ambiente

Corsi 2018-19

corsi 2017-18

Calcio

Accesso rapido alla Struttura Calcio

Ciclismo

Accesso rapido alla Struttura Ciclismo

Beach Volley

beach volley parma

Portale Associazioni e Società Sportive UISP

Colegamento al Portale Associazioni UISP

Copertura Assicurativa Sportiva

Copertura Assicurativa Sportiva