Comitato Territoriale

Reggio Emilia

Reggio Emilia per la riforma della cittadinanza

"A scuola nessuno è straniero, ogni bambino cresce cittadino". A Roma e a Reggio Emilia si scende in piazza per difendere la battaglia civile sull'approvazione della Riforma della Cittadinanza

 

Manca poco alla fine della legislatura che può fare un ultimo scatto in avanti per approvare il Ddl sulla Riforma della Cittadinanza. Da Reggio Emilia è stata lanciata la campagna con lo slogan "A scuola nessuno è straniero" che, a livello nazionale, verrà promossa da l'Italia sono anch'io, Italiani Senza Cittadinanza, gli Insegnanti per la Cittadinanza ed Amnesty Italia.  Il 20 novembre 2017, giornata internazionale delle Nazioni Unite per i diritti dell'infanzia, a Roma e in molte altre città italiane si scende in piazza per ribadire ancora una volta l'urgenza della riforma. Il 21 novembre, la mobilitazione proseguirà con un FLASHMOB in piazza Casotti a Reggio Emilia. 

Lunedì 20 novembre ROMA GIROTONDO DELLA CITTADINANZA: dalle ore 15.30 partirà il flashmob in Piazza del Phanteon. La delegazione Comitato reggiano per la cittadinanza si recherà nella capitale in pullman. La partenza è prevista per le ore 8.00 da Piazzale Europa di Reggio Emilia con rientro alle ore 23.30. Le prenotazioni sono aperte fino a venerdì 17 novembre telefonando a CdLt CGIL allo 0522 457237 - 238Martedì 21 novembre REGGIO EMILIA PER LA RIFORMA DELLA CITTADINANZA: dalle ore 10 flashmob in Piazza Casotti per la Giornata internazionale dei Diritti per l'infanzia. 

Il sito è attualmente in fase di aggiornamento. Alcune sezioni potrebbero essere incomplete. Ci scusiamo per il disagio. 

GITE E SOGGIORNI PER I SOCI

CONSULENZA PER LE ASD

PROMOZIONE SALUTE

 

SEGRETERIA PALAENZA

NEWSLETTER