Comitato Territoriale

Cirie Settimo Chivasso

GIORNATA DI SOLE PER VIVICITTA’ 2019

Nella mattinata di domenica 31 marzo, 31 città dislocate in tutta Italia, 2 istituti penitenziari e 20 sedi estere -una in Svizzera, una in Libano, 2 in Algeria e Bosnia Erzegovina, 4 in Angola e Giappone e 6 in Francia- si sono sintonizzate su RaiRadio1 per la partenza ufficiale della 36a edizione di ViviCittà.

La “corsa più grande del mondo” promossa per la prima volta da UISP Nazionale nel 1983, è una manifestazione che rappresenta e riassume le varie sfaccettature dello Sportpertutti: un evento aperto a tutti, in cui nessuno è escluso, a sostegno dei valori importanti, difesa dei diritti e dell’ambiente, pace, solidarietà internazionale. Una solidarietà che non è fatta soltanto di belle parole, ma di gesti concreti: anche quest’anno, infatti, un euro per ogni pettorale venduto verrà devoluto a favore dei bambini che sono costretti ad affrontare il dramma della guerra in Siria. Slogan di questa edizione è stato “L’Uguaglianza è in Gioco”, al fine di sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica sul tema dell’integrazione. A dare il via alla manifestazione alle ore 9.30 dai microfoni di RaiRadio 1 è stato Gelindo Bordin, oro olimpico di Maratona. Per il secondo anno consecutivo il nostro Comitato ha aderito all’iniziativa, proponendo una camminata ludico-motoria di 4 km svoltasi nel cuore della città di Settimo Torinese, la cui partenza, alle ore 10.30, è stata data dal presidente del Comitato Ferruccio Valzano in diretta Facebook tramite la pagina di UISP Nazionale, che durante la mattinata ha effettuato collegamenti da tutte le città che si sono rese disponibili. Valzano si è divertito a intervistare alcuni dei partecipanti, soprattutto i più piccoli. “È stato bello vedere persone di tutte le età, mamme e nonni con i passeggini, genitori insieme ai figli, camminare fianco a fianco per le vie della città. Il bel sole caldo ha reso la giornata ancora più speciale e piacevole” ha commentato il presidente. “Era particolarmente importante per noi prendere parte alla manifestazione soprattutto organizzando la camminata ludico-motoria, per incentivare le persone a riappropriarsi della città e ritrovare il piacere di praticare sport all’aria aperta” ha invece spiegato la vice-presidentessa del nostro Comitato Lisa Sella. Fulcro della manifestazione è stata Piazza del Campidoglio, dove si sono anche svolte attività collaterali alla manifestazione vera e propria: qui è infatti stato allestito un divertente percorso avventura con attività di slackline -che ha appassionato bambini e adulti- ed è stata organizzata una singolare caccia al tesoro attraverso il sistema di Orientamento GPS ARVA, ovvero l’Apparecchio di Ricerca in Valanga. Il nostro Comitato, nelle persone del presidente Ferruccio Valzano e della vicepresidentessa Lisa Sella, ci tiene a ringraziare le società affiliate, la Protezione Civile, la Croce Rossa, l’Associazione Nazionale Carabinieri, Radio Club Piemonte, l’associazione La Traccia di Settimo -che ha organizzato attività di Truccabimbi e vendita di uova di Pasqua solidali- e tutti i volontari che, con la loro partecipazione, hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione.

 

Archivio fotografico

Rassegna stampa

Promozione alla salute