Comitato Regionale

Toscana

Carcere e terzo settore: dalla rete virtuale alla rete territoriale

UISP Comitato Regionale Toscana sostiene il progetto ideato dal Centro Sociale Evangelico

 

Uisp sia  livello nazionale sia territoriale porta avanti da molti anni delle politiche sul tema dell’inclusione e della difesa della salute dei cittadini reclusi all’interno nelle carceri o in esterna per scontare una misura alternativa. UISP Comitato Regionale Toscana intende dare continuità a quanto già di valido fatto, diffondendo e condividendo le esperienze e le strategie più adeguate alle caratteristiche di ciascun territorio, per la costruzione di politiche e azioni sinergiche. Per questo il Comitato sostiene il progetto regionale Carcere e terzo settore: dalla rete virtuale alla rete territoriale promosso dal Centro Sociale Evangelico su proposta di un gruppo di volontari che lavorano nelle carceri della Toscana, che ha ottenuto un finanziamento dall'Otto per Mille della Chiesa Valdese.

Il progetto, attraverso un questionario, punta a conoscere e censire tutte le realtà, associazioni, cooperative, enti, che, a vario titolo, si occupano in Toscana di persone detenute, in area penale esterna, ex detenute e loro familiari. L’indagine è finalizzata all’elaborazione di una guida che favorisca anche la creazione di una rete fra i soggetti coinvolti e che faciliti l’orientamento degli utenti (persone in area penale, i loro familiari, gli avvocati e il personale delle istituzioni penitenziarie) fra le varie attività e servizi attivi in ambito penitenziario e post-penitenziario. Il progetto si avvale della partnership con il Garante dei diritti delle persone detenute della Toscana, la Conferenza Regionale Volontariato Giustizia della Toscana, l’Associazione Antigone. I risultati del questionario saranno pubblicati sul sito istituzionale del Garante dei diritti delle persone detenute per la Toscana e sul sito della Fondazione Giovanni Michelucci, che da anni realizza l’osservatorio regionale sulle strutture detentive e l’area penale esterna.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Leonardo Sbolci Coordinatore Settore Carcere e Immigrazione:  leonardosbolci@gmail.com

FACEBOOK
 

UISPPRESS NAZIONALE

 

GIORNALE RADIO SOCIALE

ACQUA VILLAGE

http://www.acquavillage.it/