Comitato Regionale

Toscana

Leghe Aree e Coordinamenti

Il Comitato UISP della Toscana promuove lo sport e il benessere sociale attraverso le Leghe, le Aree e i Coordinamenti di attività regionali, realtà che perseguono i valori dello sportpertutti nelle diverse discipline sportive.

Le Leghe di attività

L'intera attività sportiva dell'Uisp è organizzata e gestita dalle Leghe, che sono organizzate sul livello nazionale, regionale e territoriale con i propri Consigli ed i propri Presidenti e, più in generale, i propri Organismi Dirigenti. La denominazione di "Lega" venne assunta al principio della storia dell'Unione Italiana Sport Per tutti (all'epoca Unione Italiana Sport Popolare), con chiaro riferimento alla tradizione delle Leghe Bracciantili ed al loro modello di organizzazione interna e di mutuo soccorso tra i partecipanti.

Le Aree di attività

Le Aree di attività rappresentano l'espressione più immediata dell'evoluzione delle attività sportive e motorie all'interno dell'Uisp. Al loro interno si radunano infatti differenti discipline sportive che l'Associazione ha voluto accomunare all'interno di un medesimo settore in base al riscontro di elementi di affinità e di prossimità presenti nelle stesse discipline. Il principio animatore delle Aree di attività si fonda sul desiderio di contaminare le discipline, agevolare il passaggio delle conoscenze tra un settore e l'altro oltre che fornire agli associati dell'Uisp ulteriori possibilità per intercettare forme diverse di attività motoria, cui appassionarsi attraverso un percorso fluido e liberato dai rigidi ostacoli e dalle barriere che spesso nel contesto federale dividono uno sport dall'altro.

I Coordinamenti di attività

Differentemente dalle Leghe, che all'interno dell'Uisp si articolano con una precisa schematizzazione organizzativa e dirigenziale, i Coordinamenti rappresentano il livello base di struttura organizzativa. Essi fanno riferimento ad un coordinatore e si caratterizzano come il primo passo per la strutturazione dell'attività sul territorio nazionale, regionale o provinciale.