Comitato Territoriale

Caltanissetta

CALCIO IN LIBERTA'

“Calcio in libertà”.  Questa la denominazione di un progetto  ludico e sociale  che coinvolge l’Istituto Penale Minorile,  la Comunità Penale Minorile e la Casa per Minori “Guttilla” Casa Rosetta e la società  Apd  San Bennardo di Delia,  che da giorno 18 marzo 2013, (ogni lunedì) daranno vita alla prima edizione del torneo  di calcio a cinque.

L’iniziativa  indetta dalla Lega Calcio del Comitato Provinciale Uisp di Caltanissetta,  rientra nel quadro del protocollo d’intesa  con il Ministero della  Giustizia – Dipartimento Giustizia Minorile.

L’aspetto tecnico organizzativo è curata dai dirigenti della Lega Calcio Uisp di Caltanissetta nelle persone di Salvatore Scarlata, Gianluca Italia e Vincenzo Stagno. La formula di svolgimento  prevede un  unico girone all’italiana con classifica finale. Gli incontri si svolgeranno presso l’impianto in erba sintetica all’interno dell’Istituto Penale Minorile “Salvatore Savarino”.

Questi i responsabili degli enti promotori partecipanti al torneo: .le squadre:  Lucia Torino (Casa Famiglia Rosetta), Maria Grazia Carneglia (Comunità Penale Minorile),  Nuccia Miccihè (Istituto  Penale Minorile), Vincenzo Stagno (Apd San Bennardo).

 

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE