Struttura di Attività Nazionale

Atletica Leggera

Gruppi di Cammino Uisp

  Sezione dedicata al settore Gruppi di Cammino 

 

 

 

Struttura organizzativa

Responsabile

Bogni Patrizio

Elenco Commissione Gruppi di Cammino

 

Presentazione Gruppi di Cammino

UISP ha tra gli obiettivi primari, la “promozione della salute”, intesa come un processo finalizzato all’arricchire la conoscenza della salute del singolo individuo, o del gruppo, salute intesa quale stato di completo benessere fisico, mentale e sociale.

La salute, nell’accezione più ampia di “corretto stile di vita”, è una risorsa per il quotidiano, all’interno di un concetto positivo che, parallelamente, valorizza anche le proprie capacità personali, sociali e fisiche.

Il promuovere la salute non risulta essere, quindi, sola responsabilità del settore sanitario, ma viceversa, considerando e valorizzando anche stili di vita, punta ad un benessere “globale” della persona.

In questo ambito di promozione di stili di vita i Gruppi di Cammino (GdC) rappresentano un’importante opportunità di “salute” per i cittadini.

Perché camminare?

Il camminare rappresenta il modo più semplice ed economico per controllare le malattie causate da stili di vita non corretti: bastano almeno 30 minuti di cammino regolare al giorno per sentirsi meglio e vivere più a lungo[1].

L’attività fisica regolare contribuisce a ridurre lo stress e l’ansia, migliorando anche la qualità del sonno; a ridurre la tendenza alla depressione anche in rapporto al rafforzamento delle relazioni interpersonali; aumenta l’autostima,  la capacità di attenzione e stimola l’autonomia personale e la cura del sé.

Il cammino è un’attività praticabile da tutti a qualsiasi età, è economica, e non richiede né specifico equipaggiamento né particolari abilità.

PROGETTO: cos’è un Gruppo di Cammino

L’iniziativa dei GdC è rivolta principalmente ad adulti/anziani per contrastare la sedentarietà, prevenire le malattie cronico/degenerative, migliorare e mantenere l’autonomia motoria personale, finalizzata anche alla riduzione delle cadute  e degli infortuni domestici.

Un Gruppo di Cammino è un insieme di persone che si incontrano con regolarità tale attività viene generalmente svolta sotto la guida di un volontario, che ricopre il ruolo di Walking Leader il quale accoglie, conduce e motiva chi sceglie di partecipare al progetto.

La partecipazione e l’iscrizione al GdC è libera e gratuita. Ogni partecipante può liberamente graduare il proprio impegno fisico in base alle singole attitudini e possibilità.

Chiaramente il tesseramento a UISP - Lega Atletica - sara’ poi il passo ulteriore da perseguire ai fini assicurativi e di partecipazione all’ attivita’ globale del nostro ente di promozione sportiva.

Vi invitiamo a scaricare i documenti “manuale del walker Leader” by Dott. Pacchetti ASL Varese e “Alimentazione e Sport” by Dott. Massimo Pasi – Med. Chirurgo Ospedale S. Raffaele Milano e medico IUTA (relazione tenuta a Gallarate (Va) in occasione settimana dello sport)  come traccia per diffondere sempre piu’ questa attivita’ fisica importantissima.

 

Ing. Patrizio Bogni

Resp. Commissione Nazionale UISP Gruppi di Cammino



[1] Medicina dello Sport F. M. S. I. di Torino; 24 gennaio 2013.

 

 

Materiale sulla commissione Gruppi di Cammino

 

Bozza volantino Gruppi di Cammino

Relazione su "Alimentazione e Sport" del dott. Massimo Pasi

Manuale del walker leader del dott. Pacchetti Asl Varese

 

 

Podismo Uisp

Trail Uisp

Pista Uisp