Comitato Territoriale

Brescia

Regolamento

CIRCUITO “WINTER TRAIL UISP CUP” 2017-18

Il Coordinamento Territoriale Trail UISP Brescia, in collaborazione le organizzazioni Trail Running Brescia, Circolo Arci-UISP Nave, Bione Trailers Team, U.S. La Sportiva e Garda Running, presentano il Winter Trail Uisp Cup 2017-18, nato con l’intento di promuovere il territorio, lo sport del trail-running e la sua etica.

 Il Circuito comprende varie formule, “LONG DISTANCE”, “HALF DISTANCE”  e “PROMO YOUNG TRAILERS” e si articola dal mese di novembre 2017 a marzo 2018 ed è composto da 6 tappe:

  Dosso di Ce' Trail

     05/11/2017- Bione (bs)

     Half distance  km 17, + Young Trailers
     organizza "A.S.D. Bione Trailers Team"

Maddalena Urban Trail

19/11/2017- Brescia

Long distance  Km 43 + Half distance  km 22, + Young Trailers
     organizza "A.S.D. Trail Running Brescia"

L'Uno di Monticelli 

     02/12/2017 - Monticelli Brusati (bs)
     Half distance  Km 27

     organizza "A.S.D. U.S. La Sportiva"

Winter Trail Monte Prealba

     14/01/2018 - Bione (bs)

     Long distance  Km 60 + Half distance  km 24 + Young Trailers
     organizza "A.S.D. Bione Trailers Team"

3 Santi Trail

     04/03/2018 - Nave (bs)

     Long distance  Km 36 + Half distance  km 17 + Young Trailers

     organizza " A.S.D. Arci-Uisp Nave"

Magnifica Salodium

     25/03/2018 - Salò (bs)

     Half distance  km 20
     organizza "A.S.D. Garda Running"

 

REGOLAMENTO GENERALE

La partecipazione al Circuito “Winter Trail Uisp Cup” 2017-18  non richiede alcuna iscrizione specifica e si riterrà automatica con la partecipazione ad almeno 1 gara; possono partecipare al Circuito tutti i podisti in regola con il tesseramento ad un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI (AICS,CSI,Libertas,CSEN,etc... vedi elenco qui) o alla FIDAL, in possesso del certificato medico agonistico per l' ATLETICA LEGGERA e che abbiano compiuto 18 anni di età; la classifica finale verrà stilata in base al seguente regolamento:

 

CLASSIFICA GENERALE DEL CIRCUITO

  • Non ci sono categorie.
  • In base alle classifiche generali finali delle singole gare verranno assegnati 100-88-78-72-68-66-64-62-60-58-56-54-52-50 a scalare di 2 punti fino al 40° posto" per la classifica maschile e lo stesso punteggio fino al 15° per quella femminile, oltre questo punteggio verrà assegnato 1 punto per tutti i finisher giunti al traguardo in tempo massimo.
  • LONG DISTANCE - Al termine delle 3 gare verrà stilata una classifica generale di partecipazione tenendo in considerazione i migliori 2 punteggi su 3 gare. 
  • HALF DISTANCE - Al termine delle 6 gare verrà stilata una classifica generale di partecipazione tenendo in considerazione i migliori 4 punteggi su 6 gare e riconoscendo un bonus di 25 punti per chi termina tutte e sei le gare. 
  • PROMO YOUNG TRAILERS - Al termine delle 4 prove ludico motorie verrà stilata una classifica generale di partecipazione tenendo in considerazione i migliori 2 punteggi su 4 prove. 

 

PREMIAZIONI

I regolamenti di gara non prevedono premi in denaro per i vincitori, ma solo premi in natura e o gadget tecnici. Le premiazioni finali del Circuito verranno organizzate con la collaborazione di tutti i club domenica 25 Marzo 2018 in occasione dell'ultima prova del circuito.

Non verranno consegnati o spediti premi ad atleti che non sono presenti all’atto della premiazione ufficiale, questo per rispetto nei confronti degli sponsor, degli organizzatori e degli atleti presenti.

 

PREMI

  • Long distance: i primi 5 uomini e le prime 5 donne.
  • Half distance: i primi 10 uomini e le prime 10 donne.
  • Promo Young Trailers Under 13: i primi 10 bambini e le prime 10 bambine
  • Promo Young Trailers Under 16: i primi 10 bambini e le prime 10 bambine

 

TRAIL RUNNING

Il trail running é una corsa podistica di resistenza in ambiente naturale che ci porta a contatto con la natura ed alla scoperta di territori e percorsi poco frequentati o sconosciuti; richiede tuttavia un’attenta valutazione della tipologia della gara ed un adeguato equipaggiamento in relazione alle condizioni meteo e di percorso, oltre ad un’adeguata preparazione fisica.

 

PERCORSI

Le gare del “Winter Trail Uisp Cup”  si svolgono principalmente su strade ghiaiate, sterrate o sentieri a fondo vario (terra, detriti, pietraie) ma alcune possono anche prevedere passaggi di single-track in zone boscose, sentieri di crinale, pendii ripidi con tratti scivolosi, specialmente in particolari condizioni climatiche.  Il percorso di gara deve avere massimo il 20% di asfalto della sua lunghezza totale Viene quindi richiesta ai partecipanti, prima dell’iscrizione, un’attenta valutazione della propria preparazione ed esperienza, dell’equipaggiamento personale e degli eventuali road-book con i dati di lunghezza, altimetria, dislivello positivo totale e tratti pericolosi che ogni organizzatore si impegna a fornire.

 

GRADI DI DIFFICOLTA’ DEL PERCORSO

  • Gare per tutti. D1 - Tracciati su stradine, mulattiere o comodi sentieri con lievi dislivelli, ben evidenti che non pongono incertezze o problemi per l'individuazione del tracciato.
  • Gare per trailer non principianti. D2 - Si svolgono su sentieri o su evidenti tracce di passaggio con segnalazioni adeguate. Comportano anche ripidi pendii e brevi tratti esposti ma protetti con barriere o assicurati con cavi e catene e assistiti da personale specializzato (soccorsi alpino, ecc).Richiedono esperienza di corse in montagna, conoscenza dell'ambiente e del territorio “alpino” calzature ed equipaggiamento adeguati, un buono allenamento
  • Gare per Trailer Esperti. D3 - Si svolgono su percorsi generalmente segnalati ma con tratti di terreno infido e impervio. Affrontano anche quote elevate e possibili brevi tratti rocciosi con importanti difficoltà tecniche che richiedono esperienza di montagna, buona conoscenza dell'ambiente e del territorio “alpino”, capacità di muoversi su terreni particolari, equipaggiamento e attrezzature adeguati, ottimo allenamento

 

RISTORI

Le gare possono essere in regime di normali ristori oppure di semi-autosufficienza alimentare; ciò significa che sarà specificato, in ogni singolo regolamento della gara, il numero ed il luogo dei ristori; tuttavia, in alcune gare, il posizionamento e la distanza fra i rifornimenti potrebbero richiedere ai partecipanti di portare con sé cibo e bevande e l’attrezzatura per affrontare situazioni di emergenza.

In alcune gare potrebbe essere richiesta la totale autosufficienza dei partecipanti: in questo caso gli atleti avranno l’obbligo, richiamato anche dal regolamento della singola gara, di dotarsi di acqua e generi di sostentamento idonei a terminare la corsa.

 

MATERIALE

In ogni regolamento sarà indicato se e quale dotazione obbligatoria verrà richiesta al partecipante e verificata prima e durante la competizione. Penalità o squalifiche saranno previste in caso di mancanza del materiale richiesto nel regolamento della gara. Potrà essere indicata anche una eventuale dotazione “consigliata”.

 

ETICA TRAIL

Il rispetto e la collaborazione fra le persone sono alla base dell’etica Trail: ogni concorrente ha il DOVERE di prestare soccorso ad un altro atleta in difficoltà ed avvisare il più vicino punto di soccorso, pena la squalifica dalla gara; così come il massimo rispetto sarà dovuto ai giudici, ai volontari ed al personale in servizio durante la gara.

Le gare “trail” sono volte a limitare il più possibile l’impatto ambientale: gli organizzatori si impegnano a ripulire, ripristinare ed a volte migliorare le condizioni ambientali presenti prima dell’evento; tutte le gare prevedono penalità o squalifiche per gli atleti sorpresi ad abbandonare rifiuti o qualsiasi altro oggetto sul percorso in quanto l’obbiettivo principale è il massimo rispetto per l’ambiente che ospita l’evento.

Al fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale delle corse verranno aboliti i bicchieri di plastica usa e getta, pertanto si invitano gli atleti a dotarsi di BICCHIERE PERSONALE o borraccia da usare in tutti i ristori di tutte le gare.

 

TEMPO LIMITE

In alcune prove del Circuito potrebbe essere inserito un tempo limite per completare la prova o barriere orarie intermedie.

 

DOCUMENTI D' ISCRIZIONE

Per tutte le prove, LONG DISTANCE e HALF DISTANCE sarà richiesto al momento dell’iscrizione copia del certificato medico agonistico per l’ATLETICA LEGGERA in corso di validità,e la compilazione del modulo di autocertificazione e informativa che verrà reso disponibile.

Per le PROMO YOUNG TRAILERS non è previsto alcun certificato medico in quanto prove ludico motorie a scopo promozionale.

Sarà richiesto al momento dell’iscrizione da parte dell’organizzatore, il Codice Fiscale dell’atleta per ovviare a disguidi e incomprensioni nelle stesure delle classifiche, sarà cura dell’atleta accertarsi dell’esattezza del Codice Fiscale sollevando l’organizzatore e il Coordinamento Trail Uisp da eventuali ricorsi per errori dovuti allo stesso.  

 

COPERTURA FOTOGRAFICA, TELEVISIVA, VIDEO

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti sulla propria immagine durante la prova, così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzazione ed i suoi partners abilitati per l’utilizzo fatto della sua immagine. Inoltre con l’iscrizione autorizza l’organizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Qualsiasi atleta partecipante alla manifestazione potrà fare domanda di cancellazione dei propri dati inviando una raccomandata a: Coordinamento Territoriale Uisp Trail Brescia Via Berardo Maggi, 9, 25124 Brescia  (BS).

 

 

Il presente Regolamento Generale, pubblicato sul sito internet http://www.uisp.it/brescia2/trail/regolamento va inteso come aggiunta ed integrazione ai regolamenti emanati da ogni singolo Comitato Organizzatore che, con il proprio volantino o sito internet, specificherà nel dettaglio le proprie modalità organizzative.

Brescia, settembre 2017