Comitato Territoriale

Grosseto

L'Istia Campini segna 18 volte e chiude in testa il torneo di casa

Chiusa la prima fase del torneo Istia Paese Di..Vino, con le sei squadre migliori che andranno a giocarsi la vittoria nel tabellone superiore, mentre le rimanenti squadre daranno vita al triangolare “Le Stiacciole”.

Nel gruppo A tutto facile per i padroni di casa dell’Istia Campini che, vincendo 18 a 2 la gara con La Scafarda, chiudono in testa al raggruppamento: Galloni e Raia trovano il gol a più riprese. Il team di Alberese accede al torneo di consolazione, al secondo posto l’Angolo Pratiche. Nel girone B il Tpt Pavimenti è più forte dell’emergenza e, nonostante le assenze, piega 7 a 3 il Joga Bonito, chiudendo al secondo posto. Tenorio e Giovanni Castelli capitalizzano al meglio il gran lavoro di Scipioni e Sbrolli, con Salvatore Castelli a disinnescare i tentativi di Rossi e compagni. Primo il Barbagianni Casinò Cafè, che beneficia di una migliore differenza reti. Nel gruppo C i leader sono i Real Colizzati, con Riga e Nerucci che timbrano il 2 a 1 di misura sull’Istia Longobarda: un ko agrodolce però per Milli e compagni che chiudono secondi rispetto all’Endurance Team grazie alla miglior differenza reti.

Vantaggi per i soci UISP
sostieni le passioni

Uisp Tv

Facebook