Nazionale

Uisp e altri Eps incontrano l'Istituto per il Credito Sportivo

L'incontro con il presidente Abodi si terrà domani in videoconferenza. L'impiantistica di base e gli spazi idonei vanno sostenuti con scelte significative

 

Nel pomeriggio di domani, martedì 7 aprile, la Uisp incontrerà il Presidente dell'Istituto del Credito Sportivo,  Andrea Abodi, in videoconferenza, insieme agli altri Enti di Promozione sportiva. Sarà l'occasione per ascoltare le iniziative che l'Istituto potrà mettere in campo per affrontare la grave crisi che, insieme agli altri comparti, lo sport di base sta attraversando quale conseguenza dell'emergenza sanitaria. 

L'impiantistica di base e gli spazi che possono essere adibiti all'attività motoria vanno sostenuti con scelte significative, poiché rappresentano il vero motore della ripartenza della pratica sportiva e della coesione sociale del Paese. Qualche tempo fa abbiamo avuto l'occasione di incontrare il presidente Abodi in un dibattito pubblico ed abbiamo potuto  condividere obiettivi e strategie di sviluppo dello sport di base. E prima dell'emergenza avevamo avviato interlocuzioni per il rinnovo della convenzione con il Credito Sportivo e per approfondire la possibilità di accedere a mutui a tasso zero (inizialmente light, quindi di importi bassi) anche per le associazioni e società sportive. Siamo sicuri che le eventuali scelte e le proposte non mancheranno di andare nella direzione auspicata dalla Uisp, attraverso una recente Lettera aperta, per agevolare il credito e permettere un rilancio dell'intero sistema.

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_2019_4

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP