Comitato Territoriale

Jesi

“Balneabile”: il progetto Uisp riparte con un anticipo di primavera in piscina

Dopo la sperimentazione della prima edizione, che ha ospitato e coinvolto in attività ricreative, ludiche e motorie, minori con disabilità e loro accompagnatori, cinque appuntamenti in vasca nell’impianto di Jesi fra aprile e maggio e l’incontro con il campione paralimpico di sci nautico Daniele Cassioli. E il 2 giugno si torna in spiaggia, al bagno n° 102 Solaria di Senigallia

 

 

 

JESI – È pronto a ripartire “Balneabile”, il progetto del Comitato territoriale Uisp di Jesi che nella sua prima edizione, l’estate scorsa, ha reso la spiaggia del bagno n° 102 Solaria a Senigallia uno spazio aperto al gioco e alla socializzazione, all’inclusione e alla riscoperta di sé e degli altri dopo i lunghi mesi del lockdown. Dopo quella sperimentale del 2021, l’edizione 2022 di “Balneabile” raddoppia e punta su un anticipo primaverile in piscina, presso l’impianto comunale jesino “Maria Grazia Bocchini” di Via del Molino. Una serie di appuntamenti nei sabati della seconda metà di aprile e in buona parte di quelli di maggio prima di tornare, il 2 giugno, sulla “spiaggia di velluto”.

 

 “Balneabile” accoglie minori con disabilità e i loro accompagnatori, coinvolgendoli in attività ricreative, ludiche e motorie. Il tutto nelle modalità più appropriate per ciascuno e ciascuna e adattate al singolo partecipante, così da favorirne la socializzazione in una dimensione di gioco. Sarà così anche nei sabati pomeriggio in piscina del 16 e 23 aprile e del 7, 21 e 28 maggio (fascia oraria 17-18). Il progetto avrà a disposizione una corsia riservata, con un insegnante formato, per incontri impostati per attività prettamente ludiche e con possibilità di ingresso sia singolo sia in abbonamento a tutti i cinque incontri. Completano il programma di primavera l’incontro il 30 aprile al PalaTriccoli con il campione paralimpico di sci nautico Daniele Cassioli – che con il suo Spazio al Gesto” promuove l'introduzione all’attività sportiva dei giovanissimi con disabilità sensoriale visiva – e il 15 maggio un appuntamento conviviale a pranzo. 

 

Il 2 giugno poi si torna in spiaggia, nello spazio del bagno in gestione al Comitato Uisp di Jesi, tradizionalmente utilizzato per le attività delle colonie marine. 

 

 

 

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE