Comitato Territoriale

Bergamo

Luca Tombini sul tetto d'Europa

Si chiama Luca Tombini, ed è un campionissimo su dur ruote Uisp. Oggi, martedì 8 settembre, il giovane bergamasco, classe 1995, è stato premiato durante il consiglio provinciale dal presidente Matteo Rossi; un riconoscimento, questo, agli straordinari risultati ottenuti da Luca nel suo sport, il Bike Trial. Sulle due ruote da quando aveva due anni, Tombini ha scoperto questo sport all'età di quindici anni, ottenendo in appena un quinquennio un palmares da fare invidia a campioni navigati: dopo aver vinto nel 2012 la Coppa Italia Juniores, l'anno dopo Luca è giunto secondo nel campionato italiano e decimo nel Mondiale. E' del 2014 la vittoria in Coppa Italia seniores Uisp, mentre quest'anno è arrivato il trionfo al campionato Europeo senior andato in cena in Repubblica Ceca.

“Il mio è uno sport poco conosciuto, ma in via di sviluppo – racconta Luca, che pur essendo al 100% bergamasco (abita a Curnasco di Treviolo) gareggia per la società Dinamic Trial, con sede a Darfo Boario Terme e per questo affiliata al comitato Uisp bresciano -. Noi italiani stiamo cercando di farci sentire anche a livello internazionale: quest'anno è andata bene, dopo aver vinto l'Europeo sono arrivato nono al Mondiale e terzo in Coppa Europa”. Uno sport del tutto originale, il bike trial, come dimostrano i video delle esibizioni di Luca che si possono trovare sul Web. “Utilizziamo una bicicletta particolare: dev'essere leggera, ma al tempo stesso resistente agli urti e ai salti che compiamo – racconta il giovane campione bergamasco -. Sul territorio i praticanti non sono tantissimi, circa una decina. Ma siamo bravi: è il caso di Marco Bonalda di Ardesio, che ha vinto l'Europeo juniores”. Il bike trial è uno sport difficile: le prime soddisfazioni arrivano solo dopo mesi di allenamento, ma – come dimostra l'esperienza di Luca - quando arrivano...

Fabio Spaterna

 

Sport Aid for Malawi

La rubrica di Emilio Maino: tra sport e formazione

Gruppo di acquisto solidale DAE

Dove Siamo