Comitato Territoriale

Empoli Valdelsa

Bicincittà 2019

Una pedalata per le vie di Empoli aperta a grandi e piccini: Bicincittà ritorna a Empoli la prossima domenica 19 maggio e Uisp Empoli Valdelsa è in fibrillazione per organizzare l'evento all'aria aperta. Dopo la serie di Giocagin nei palazzetti dell'Empolese Valdelsa, con l'inedita conclusione con il torneo di volley a Gambassi Terme, anche Bicincittà si rinnova per la 33esima edizione. Innanzitutto il giorno: domenica 19 maggio è stata scelta perché un altro evento celebrerà il ciclismo, ossia il Giro d'Italia che passerà da Empoli per la tappa Bologna-Fucecchio il 12 maggio e Vinci-Orbetello all'indomani. Poi il percorso, che subirà delle importanti variazioni perché in centro ci saranno le molte attività di Leggenda Festival. Un maggio dunque ricco di eventi, che sarà l'occasione per vivere la città e rispolverare la propria due ruote. La passeggiata non competitiva gode il patrocinio del Comune di Empoli. Il ritrovo rimane lo stesso: alle 10 in piazza della Vittoria per poi partire alle 10.30. Aderire è possibile per tutti e chi farà una donazione avrà un gadget Uisp. I soldi raccolti serviranno ad acquistare un minibus per il trasporto dei bambini disabili e per allestire corsi di danza adatti a loro. Dunque solidarietà, educazione ambientale e mobilità sostenibile a misura dei cittadini tutto in un solo evento. Per informazioni, chiamare il comitato Uisp Empoli-Valdelsa allo 0571-711533, oppure inviare una mail a empolivaldelsa@uisp.it. Il percorso Piazza della Vittoria - via Tinto da Battifolle - via Pievano Rolando - piazza Guido Guerra - via Dogali - piazza Matteotti - via Rozzalupi - via delle Chiassatelle - via degli Orti - piazza San Rocco - via Oberdan - viale Boccaccio - via Buonarroti - via della Repubblica - via San Rocco - via Cellini - via Cavour - via Giovanni da Empoli - via Fucini - piazza Toscanini - via XI Febbraio - viale Palestro - piazza Don Minzoni - via Verdi - via Roma - piazza della Vittoria

 

NECESSARIO CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ SPORTIVA IN PALESTRA 
Ricordiamo che in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente, per la nuova stagione sportiva è necessario consegnare, all’iscrizione in piscina e in palestra, un certificato medico per attività non agonistica. Non è prevista certificazione medica per i corsi AFA (Attività Fisica Adattata), nè per i bambini da 0 a 6 anni (ad eccezione dei casi indicati dal pediatra).

 

 

 

Annunci Associazioni Sportive

Vantaggi per i soci Uisp

Piattaforma Servizi Associazioni

Selezione Stampa

Uisppress