Comitato Territoriale

Forlì-Cesena

“Decreto Ristori bis”: il punto con la circolare Uisp

Il Decreto introduce disposizioni integrative dirette principalmente alle organizzazioni che operano nelle cosiddette aree rosse.

 

Con il Decreto-Legge 9/11/2020 n. 149 (Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese e giustizia, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19), comunemente noto come "Decreto Ristori bis" -  pubblicato sulla GU Serie Generale n. 279 del 9/11/2020 - il Governo ha parzialmente modificato la disciplina contenuta nel Decreto-Legge 28/10/2020, n. 137 (Decreto Ristori), introducendo altresì disposizioni integrative dirette principalmente alle organizzazioni che operano nelle c.d. aree rosse. Non si esclude che con l'iter parlamentare si uniscano i due Decreti.

Alla “disciplina” delle attuali agevolazioni, soprattutto riferendosi alle disposizioni di potenziale interesse per le organizzazioni sportive e del Terzo settore, è dedicata la “Circolare n. 37/2020-2021 – I “Decreti Ristori”: facciamo il punto”, pubblicata sulla piattaforma ‘Servizi per le associazioni e le società sportive – sezione CIRCOLARI’ dell’Area Riservata web Uisp 2.0, a cui possono accedere gratuitamente i dirigenti dei sodalizi affiliati.

La circolare approfondisce, per paragrafi, i seguenti temi:

- Contributo a fondo perduto da destinare agli operatori IVA dei settori economici interessati dalle nuove misure restrittive (art. 1)

- Fondo straordinario per il sostegno degli enti del Terzo settore (art. 15)

- Disposizioni dirette specificatamente al mondo sportivo (artt. 28 e 29)

Gestione dei collaboratori

- Versamento imposte

- Credito di imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda.

Lab 84

Medialuna

FuoriArea.Net

fanetns_3

Uisp-a-mente

Uisp-a-mente: la newsletter della Uisp Emilia-romagna