Comitato Territoriale

Milano

Cinofilia Uisp: nuovo corso per operatori ed educatori

Si terrà a Brescia, a partire dal 28 marzo, la quarta edizione del corso per gli appassionati del mondo canino. Parla F. Forsoni

La cinofilia nazionale Uisp lancia la quarta edizione del corso per operatore ed educatore cinofilo, organizzato in collaborazione con DSA Dog’s sporting Academy affiliata Uisp, che partirà a Brescia il 24 marzo. Il corso prevede due percorsi formativi distinti, per operatore cinofilo o educatore. Il primo prevede sei weekend teorico-pratici e cinquanta ore di tirocinio osservativo ed operativo presso il centro cinofilo ospitante il corso e presso canili convenzionati. Il corso di educatore cinofilo, invece, si svolge in otto weekend teorico-pratici con oltre cinquanta ore di tirocinio osservativo ed operativo presso il centro cinofilo ospitante il corso e presso canili convenzionati. Il corso per operatore cinofilo è ideale per tutti coloro che, appassionati cinofili, mettono al servizio dei cani il loro tempo e la loro passione. Il corso fornisce una valida formazione cinofila di base ed è obbligatorio per i futuri educatori. Il percorso da educatore, invece, individua una figura autonoma nella realizzazione e impostazione di percorsi educativi e cinosportivi di base, individuali o di gruppo.

“Oltre alla concretezza e completezza del percorso formativo, la nostra proposta si contraddistingue per il gran numero di ore destinate al tirocinio, fondamentali per dare ai corsisti l’opportunità di apprendere “sul campo” il lavoro – dice Fabrizio Forsoni, responsabile nazionale Uisp Struttura di attività equestri e cinofile – La cinofilia Uisp abbraccia una visione cognitivo-relazionale di approccio e di training. Il nostro corpo docente, con pluriennale esperienza sia in campo educativo che in rieducazione comportamentale, propone corsi basati sul rispetto dei bisogni etologici, emotivi e motivazionali del cane e del sistema famiglia in cui è inserito, vietando qualsiasi strumentazione coercitiva di training e non rispettosa del benessere psico-fisico dell’animale”.

Il corso è a numero chiuso e la cadenza degli incontri è di un weekend al mese, mentre le ore di tirocinio sono da concordarsi infrasettimanalmente o nel week end. L’intero percorso formativo prevede, quindi, dodici weekend più due prove d’esame. Al superamento dell’esame finale, previsto per entrambi i percorsi formativi, verranno rilasciati attestati nazionali di “operatore cinofilo” ed “educatore cinofilo”. (fonte: redazione Uisp Struttura di attività Equitazione e Cinofilia nazionale)

DOVE SIAMO