Comitato Regionale

Sardegna

L'isola una grande palestra: al via le attività

 L'isola una grande palestra: al via le attività

Partiranno da marzo i corsi di "L'Isola una grande palestra: un altro sport è possibile, progetto realizzato dall'UISP Sardegna e finanziato la Legge Regonale 3/2008, art. 8 comma 37, Piano Straordinario in favore dei giovani e degli adolescenti.

L'UISP Sardegna con questo progetto ha deciso di valorizzare una risorsa fondamentale della sua isola: l'ambiente, scenario ideale di una grande palestra naturale.

Per questa ragione si è deciso di proporre delle attività sportive non agonistiche di specifiche discipline che valorizzino il rapporto uomo- ambiente per giovani dai 15 ai 30 anni: kayak, canoa, torrentismo, escursionismo, orienteering, equitazione, arrampicata sportiva, nuoto-salvamento, vela, windsurf.

I corsi che verranno realizzati e distribuiti nelle otto provincie, prevvedono una parte teorica in cui i ragazzi dovranno acquisire le competenze di base per poter poi effettuare la parte pratica  in cui realmente sperimenteranno le discipline sportive.

Lo scopo di questo progetto non è solo promuovere la pratica sportiva tra i giovani che invece in questa fascia di età subisce un forte drop out, ma anche di promuovere la conoscenza e il rispetto dell'ambiente che è una risorsa basilare per il futuro e lo sviluppo del nostro territorio.

Il binomio pratica sportiva in ambiente naturale e settore turistico si sta infatti sempre più consolidando, pertanto i ragazzi che parteciperanno ai corsi non miglioreranno solo il loro benessere fisico grazie alla pratica di queste particolari discipline, ma acquisiranno anche conoscenze e competenze che potranno utilizzare e approfondire per sviluppare delle opportunità lavorative.

Il mondo dello sport sociale è in forte espansione là dove il lavoro di queste nuove figure professionali qualificate si ricollega allo sviluppo turistico. 

Scopri tutte le attività e come iscriversi compilando il modulo on line.

Si comunica che il sito è in fase di aggiornamento. pertanto alcune aree potrebbero non essere attive. Ci scusiamo per il disagio.