Comitato Regionale

Sardegna

Ciclismo. Al via due percorsi formativi

Ad aprile un corso per giudici di gara e uno per direttori di corsa. Parla B. Farina.

 

Il Ciclismo dell'UISP Sardegna si rimette in sella e punta sulla formazione a distanza.

"Grazie a un confronto aperto con le associazioni affiliate, ma anche con quelle in attesa di ripartire dopo il lungo stop causato dalla pandemia, è emersa la necessità di avere figure qualificate nel territorio: istruttori, direttori di corsa, giudici di gara, presidente di giuria, tecnici, maestri di ciclismo e formatori - afferma Bruno Farina responsabile del settore ciclismo della Sardegna - In attesa di costituire uno staff di formatori regionale e non dover quindi dipendere da quello nazionale, abbiamo deciso di cogliere l'opportunità data dalla possibilità di partecipare online a corsi organizzati in altre regioni. Dal 26 aprile partirà quindi un corso per giudici di gara che il cui costo di partecipazione è di 50 euro, mentre dal 21 aprile si potrà partecipare gratuitamente al corso di Direttore di corsa. Per quest'ultimo, se si dovesse raggiungere un numero congruo di partecipanti, la verifica finale si svolgerà in presenza in Sardegna".

 
Per poter partecipare è necessario compilare il modulo allegato in cui si dovrà selezionare il corso scelto e inviarlo alla mail ciclismo@uisp.it, al proprio comitato territoriale e a farinabruno60@gmail.com.
In calce potranno essere inoltre segnalate ulteriori necessità formative da mettere in calendario per il regionale e nazionale.
(Laura Caggiari - Ufficio stampa UISP Sardegna)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE