Comitato Territoriale

Bergamo

Bike trial: I bergamaschi Luca Tombini ed Elia Orfino si riconfermano Campioni Nazionali!

In un clima festoso non è venuta meno la forte competizione dei piloti nella Kermesse che assegnava anche le maglie tricolori nelle diverse categorie.

Il numero limitato di gare (solo 3 quest’anno a causa Covid19) ha infatti ridotto all’osso i margini di vantaggio nelle diverse categorie, aumentando la tensione della competizione!

Campo gara già noto in quel di Rogno, appositamente e sapientemente modificato ed adattato dalla “MC Dynamic Trial” al protocollo Covid19. Ancorché infatti a porte chiuse, il calore delle circa 150 persone dell’entourage che accompagnavano i ca. 50 piloti presenti, ha saputo creare l’atmosfera giusta per la gara.

Competizione classificata “Outdoor” (zone su ostacoli naturali all’aperto) su 6 zone (ostacoli prevalentemente di massi e grosse pietre) da ripetersi 3 volte. Gara impegnativa, bagnata e particolarmente scivolosa che ha dato del filo da torcere ai rider!

Nel Gruppo A, confermate le aspettative per Luca Tombini di Treviolo (anno 1995 studente universitario e membro del Senato Accademico UniBg, tesserato UISP per la ASD Dynamic Trial di Darfo) già Campione del Mondo 2017, 2 titoli Europei e 4 Nazionali nella massima categoria Elite (ora Class1) che, nonostante il terzo posto di gara (primo il Reatino Diego Crescenzi e secondo il Milanese Lorenzo Castelnuovo), si riconferma Campione Nazionale nella massima categoria per la quinta volta consecutiva!

Nella categoria appena sotto la massima, Elia Orfino di Zogno (anno 2003, della Team Villongo ASD) nel 2019 già campione Italiano cat. Junior (ora Class3) e 4° e 8° ai campionati Europeo (Brumano Bg) e Mondiale (Kramolin Rep. Ceca), con la bellissima vittoria di gara (secondo Marco Pozzali e terzo Alessio Bonomelli) si è aggiudicato anche la maglia tricolore di categoria per la terza volta consecutiva!!

Nel gruppo “B”, combattutissima la folta categoria Under14 con il quarto posto per Lorenzo Ambrosini di Curno (2007 FCI) ed il sesto posto di Patrick Losa di Caprino Bergamasco (classe 2008 del Team Villongo ASD) che conquista così il quinto posto in classifica generale di categoria.

Ottimo il secondo posto di gara nella “Under12” del piccolo Davide Zonca di Moio de Calvi (2009 della Team Villongo ASD) che si conferma al terzo posto nella classifica generale di categoria! Papà Federico, nella categoria “Veterani”, conquista il primo posto!!

Il piccolissimo Luca Gamba di Zogno (2012) ha combattuto e conquistato l’8° piazzamento nella categoria Under10!

Si conclude così il Campionato Nazionale di Bike Trial 2020 che ricorderemo non tanto per le gare fatte (tutte e 3 organizzate dalla MC Dynamic Trial, grazie al suo Presidente Roberto Mazzola che si è adoperato ad organizzarle), quanto per l’annata funestata da Covid19 ed alle gare cancellate dai calendari a causa della pandemia. Sono infatti state annullate buona parte di quelle Italiane e tutte le competizioni Internazionali 2020 ed in particolare quelle di Campionato Europeo e Mondiale (entrambe in programma in Spagna)!

La positiva notizia che però possiamo anticiparvi è l’ accettazione (manca solo la formalizzazione) da parte del comitato B.I.U. (BikeTrial International Union) alla candidatura avanzata dal “Team Villongo ASD” nella persona del Presidente Roberto Costa e dal Comune di Brumano nella persona del Sindaco Luciano Manzoni, per la seconda e ultima prova di Campionato Europeo 2021 (che sarà anche come II Memorial Nicola Costa, figlio del Presidente del Team Villongo, venuto a mancare nel 2019 a 28 anni) che si svolgerà l’11 Luglio a Brumano (Bg). Per l’occasione erano presenti a Rogno anche il delegato B.I.U. per l’Italia Giuliano Gualeni e il Responsabile di settore Bike Trial Nazionale UISP, Massimo Iacoponi.

Fissate le vostre agende per non perdervi lo spettacolo unico con i migliori Rider del Mondo, in un paese incantato (Brumano)!!!!!

Luca Tombini è soddisfatto: “Un ringraziamento particolare alla squadra MC Dynamic Trial; all’allenatore Luca Berizzi; a IRO Medical Center srl di Azzano per la preparazione atletica e Paolo Valli “mental coach”; a Pony spa, Calibra srl, ebike Store Brescia, ed a tutti i media e sostenitori che non fanno mai mancare la carica!”.

 

Sport Aid for Malawi

Gruppo di acquisto solidale DAE

Dove Siamo