Comitato Regionale

Lombardia

Con l'UISP Lombardia e "Capitan Uncino" la vela è per tutti

Ci sarà anche l'UISP Lombardia tra i protagonisti di “Capitan Uncino: in mare aperto per tutte le abilità”, il progetto promosso dalla nostra associazione e finanziato da Fondazione Vodafone nell'ambito del bando OSO 2019 per la costruzione e l'utilizzo di barche a vela ad opera di gruppi di ragazzi disabili e normodotati. L'iniziativa, di cui ha parlato nei giorni scorsi anche Repubblica, prevede l'attivazione di sei laboratori sportivi (Lago d'Iseo, Venezia, Civitavecchia, Fano, Salerno e Porto Cesareo/Gallipoli) per 180 giovani con e senza disabilità fra i 13 e i 20 anni, con l'obiettivo di lavorare insieme per la coprogettazione, la costruzione e l'utilizzo di sei barche a vela disegnate per equipaggio misto. L'SdA Vela UISP Lombardia parteciperà, di concerto con il Comitato territoriale di Brescia, occupandosi della location prevista sul Lago d'Iseo: “Stiamo già lavorando alla fase preliminare del progetto, di concerto con l'SdA UISP Vela nazionale – spiega Danilo Ragni, responsabile della SdA velistica lombarda -. A fine settembre parteciperemo a una riunione del coordinamento dell'iniziativa, in programma a Roma”.

F. Sp.

 

A ritmo di sport e periferie: parla Stefano Pucci

IX Congresso regionale, gli scatti più belli

Motocross, primi passi in sicurezza con la Uisp