Comitato Regionale

Lombardia

FORMAZIONE

L'Uisp e la Formazione


Si può essere solo dirigenti di associazione senza essere anche portatori e testimoni di valori? Si può essere solo tecnici di disciplina senza essere anche operatori del sociale?

Qualunque sia il ruolo, direttivo o tecnico, esso richiede conoscenze e competenze specifiche, ma anche sensibilità e dinamismo, apertura mentale e disposizione al cambiamento, capacità di interrelazione, disponibilità al confronto, apertura verso la diversità, il disagio, l'handicap. Per essere non solo operatori sportivi, ma anche operatori nel sociale e del sociale.

In questo quadro di consapevolezze nuove, l'Uisp Lombardia sta adeguando le proprie strategie formative. L'obiettivo è quello di affinare gli strumenti della formazione, di mettere in campo una continuità di elaborazione e di intervento, di perseguire una coerenza di azione che riconduca a sintesi una naturale diversità di aspettative.

Per offrire strumenti di conoscenza e metodologie operative sempre più consone ai problemi reali che l'associazione deve affrontare; e per valorizzare gli stimoli, mettere in circolo le idee, collegare tante energie isolate per fare in modo che ogni esperienza, per piccola che sia, diventi patrimonio comune, e ogni acquisizione un punto di partenza per ulteriori avanzamenti.


La Formazione Tecnica
La formazione dei tecnici delle singole discipline sportive è curata dalle rispettive Strutture di Attività.
Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere alle Sedi Territoriali Uisp o direttamente ai referenti delle Strutture di Attività


Non solo Sport
La formazione Uisp non è limitata all'ambito strettamente sportivo.
Ambiente, diritto alla salute, integrazione e inclusione sociale, sono temi centrali anche sul versante formativo.

 

 

 

Dal 10 al 17 marzo 2019, Bormio

IX Congresso regionale, gli scatti più belli

Motocross, primi passi in sicurezza con la Uisp