Comitato Territoriale

Siena

Pacciani stiamo lavorando per riaprire in sicurezza

Piscine: “Sfrutteremo gli spazi all’aria aperta, dal 15 giugno via ai campi estivi"

“Sfrutteremo gli spazi all’aria aperta, dal 15 giugno via ai campi estivi"

Pacciani: “Piscine: stiamo lavorando per riaprire in sicurezza”

“Stiamo lavorando per riaprire in sicurezza, ma bisogna avere ancora un po’ di pazienza: dobbiamo poter riaprire le piscine con tutte le garanzie del caso”. Il presidente del Comitato Uisp di Siena Simone Pacciani fa il punto della situazione sugli impianti natatori e le attività estive in programmazione a Siena. “Le indicazioni di massima – spiega Pacciani – che ci sono state fornite non tengono conto, come normale, delle varie specificità degli impianti. Nonostante questo ci stiamo attrezzando per riaprire la piscina comunale dell’Acquacalda, seguendo i protocolli di sicurezza. La nostra intenzione è quella di provare a riaprire il primo week end di giugno, con l’utilizzo della vasca esterna e degli spazi verdi”.

“Dobbiamo fare anche una valutazione – annuncia ancora Pacciani – sui costi che dobbiamo sobbarcarci, sia per quanto riguarda la misure di sicurezza che legittimamente sono state indicate, sia per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti. Costi, soprattutto questi ultimi, che sono elevatissimi e che come tutti le piscine sono bilanciati dalle entrate, cioè dagli ingressi in piscina che, data la situazione, sono tutti da monitorare”.

“Utilizzando gli spazi e la vasca esterni della piscina Acquacalda - commenta ancora Pacciani - potrebbe essere garantito un minimo di sostenibilità, anche se è tutto molto aleatorio e dipenderà dalla frequenza. Per quanto riguarda Amendola al momento non ci sono margini per la riapertura. Ci riserviamo anche di attendere qualche giorno per capire l’andamento dell’evoluzione sanitaria, sperando naturalmente che il trend positivo registrato nelle ultime settimane prosegua e si possa gradualmente tornare alla normalità. Devo sottolineare inoltre come la stragrande maggioranza degli impianti natatori in Italia hanno al momento preso la nostra stessa decisione: non aprire al pubblico e attendere ancora qualche giorno prima di utilizzare gli spazi esterni. La nostra attività di preparazione va comunque avanti in questi giorni. Nei prossimi giorni comunicheremo una proposta di attività completa sui nostri canali web e social. Posso inoltre aggiungere che dal 15 giugno, se la situazione sanitaria dovesse mantenere questo trend, dovrebbe partire regolarmente l’attività dei campi estivi”.

 

VIDEO GALLERY UISP SIENA

FOTOGALLERY UISP SIENA

CENTRI ESTIVI MULTISPORT UISP

RASSEGNA STAMPA UISP SIENA

COLLABORA CON NOI

TUTTO SULLE NOSTRE PISCINE UISP

SERVIZI AI SOCI E MODULISTICA