Comitato Territoriale

Vicenza

E' partito il progetto "SportAntenne" a Vicenza

SE HAI SUBITO O SEI STATO TESTIMONE DI UNA DISCRIMINAZIONE, DIFENDI I TUOI DIRITTI E CONTATTA LE ANTENNE UISP O IL CONTACT CENTER DELL'UNAR!

ANTENNA UISP VICENZA : 3805963845 oppure sportantenne.vicenza@uisp.it

CONTACT CENTER UNAR: 800 90 10 10

Il comitato territoriale Uisp di Vicenza sarà a partire dal mese di gennaio 2017 uno dei 16 presidi territoriali del progetto "SportAntenne".
"SportAntenne - Prevenzione Emersione e Mediazione per combattere le discriminazioni" è un progetto UISP finanziato dal Ministero dell'Interno - FONDO FAMI 2014-2020.
Nasce in accordo con l'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) per affiancare le reti territoriali contro le discriminazioni e potenziare i servizi di segnalazione già esistenti.
"SportAntenne" opera attraverso 16 presidi contro le discriminazioni distribuiti su tutto il territorio nazionale in altrettante città. Per il Veneto è stato individuato il comitato territoriale UISP di Vicenza.
Le 16 "antenne uisp" saranno a supporto delle vittime di discriminazione, cercando di promuovere la prevenzione attraverso un'opera di sensibilizzazione con momenti informativi e iniziative
sul territorio. Altro compito sarà quello di favorire l'emersione di di eventuali comportamenti discriminatori attraverso il servizio di raccolta delle segnalazioni offerto dall'antenna tramite l'attivazione di un numero
di telefono e una e-mail.
Infine un altro obiettivo del progetto è quello di attivare meccanismi di mediazione del conflitto, in caso di riscontro di comportamenti discriminatori, attraverso l'organizzazione di eventi sportivi interculturali nei contesti da cui provengono le segnalazioni.
Concretamente una persona che subisce o è testimone di una discriminazione può contattare l'antenna Uisp di Vicenza telefonando al 3805963845 oppure scrivendo una mail a sportantenne.vicenza@uisp.it . L'antenna territoriale riceverà la segnalazione e nel caso di effettiva discriminazione, sia diretta che indiretta, in contatto con la task force nazionale del progetto e l'Unar valuterà che strategie di mediazione sviluppare.
La funzione dell'antenna sarà quindi quella di essere una "nuova frequenza contro le discriminazioni" per raggiungere nel territorio i soggetti discriminati e far conoscere l'operato dell'UNAR, istituito con D.Lgs 215/2003 presso la Presidenza del Consiglio di Ministri, che ha attivato da alcuni anni un contact center nazionale per la segnalazione di discriminazioni.

Il report dell'incontro nazionale di avvio del progetto svoltosi a Roma il 17 e 18 Novembre 2016: http://www.uisp.it/nazionale/pagina/sportantenne-al-via-in-16-citt-il-progetto-nazionale-uisp

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 UISP COMITATO VICENZA

What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail