Nazionale

Detenuti e runners di corsa nel carcere Gozzini di Firenze per Vivicittà

Si è corsa sabato 11 maggio la terza edizione della manifestazione podistica all’interno della casa circondariale Mario Gozzini

 

Una competizione speciale si è svolta sabato 11 maggio all'interno della Casa circondariale Mario Gozzini di Firenze, dove i detenuti insieme ad una rappresentativa di runners hanno dato vita alla terza edizione di Vivicittà. Un appuntamento che l'Uisp Firenze ha riproposto anche quest'anno, nel segno della solidarietà nei confronti di chi vive recluso.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Vivicittà, manifestazione che da 36 anni coinvolge migliaia di cittadini in Italia e all'estero, ormai da anni varca anche i cancelli dei penitenziari e vede la partecipazione delle realtà sportive del territorio. A raccogliere l'appello del Comitato fiorentino Uisp, il G.S. Le Torri con la presidente Catia Ballotti e la Polisportiva Oltrarno con il presidente Gino Sarti: una pattuglia motivata di podisti ha corso insieme a 60 detenuti, percorrendo 5 giri del cortile interno della struttura. A fare il tifo gli operatori Uisp che portano avanti durante tutto l'anno progetti in carcere, gli educatori e gli agenti di polizia penitenziaria.

Sul motto mai tramontato de "l'importante non è vincere ma partecipare", la direttrice della Casa circondariale, Antonella Tuoni, ha ringraziato gli organizzatori e ha espresso la volontà che questi eventi possano in futuro ripetersi, perché rappresentano un'importante occasione di condivisione di sani valori. A vincere quest'anno Francesco, detenuto che è stato premiato con la coppa della manifestazione dalla direttrice e da Marco Ceccantini, presidente Uisp Firenze, che ha dichiarato come lo sport sociale sia uno strumento prezioso per dare la possibilità anche a chi ha commesso degli errori, di trovare e seguire la strada giusta. (Fonte: redazione Uisp Firenze)

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP