Nazionale

"Dorando Pietri. Una storia di cuore e gambe"

E' in uscita il graphic novel sulla vita di Dorando Pietri che ci regala l'emozione di una storia vera di sport e predestinazione. L’epica narrazione per immagini del piccolo grande atleta Dorando Pietri, che tagliò per primo il traguardo alla maratona dei giochi olimpici di Londra nel 1908, ma sorretto dai giudici di gara perché stremato, e perdendo per questo la medaglia d’oro. L'Uisp ha collaborato alla realizzazione del volume che, infatti, si apre con un’attenta prefazione del presidente nazionale, Vincenzo Manco

"Dorando Pietri, uno dei primi personaggi ad entrare nella mitografia sportiva del Novecento - scrive Manco - L’uomo che vinse la Maratona olimpica di Londra nel 1908, ma perse la medaglia. Fu squalificato, anche se la sua immagine che taglia il traguardo fece il giro del mondo e i giornali dell’epoca si appassionarono al dramma sportivo dell’atleta di Carpi. L’epica di Pietri racconta di passione, di caparbietà, di fatica, di difficoltà economico sociali e soprattutto di tenacia nel voler realizzare il proprio sogno. Lo sport come simbolo della nostra ricerca di appagamento e successo, metafora delle nostre speranze e aspirazioni nella vita comune".

"Antonio Recupero e Luca Ferrara riescono a fornire uno spaccato dell’intensità della vita sportiva di Pietri attraverso la narrazione, il disegno, il tratto e lo stesso uso del colore. Le tavole che avete tra le mani trattano ogni inquadratura con la cura e l’attenzione necessarie per esaltare la sceneggiatura. Come diceva Hugo Pratt, è un bell’esempio di letteratura disegnata che rappresenta, se vogliamo, la forza popolare dello sport e del fumetto al tempo stesso".

Giovedì 13 ottobre, in concomitanza con l’uscita nelle librerie, si terrà la presentazione romana, alla libreria Giufà, in via degli Aurunci 38, a partire dalle 19.30 con la moderazione del capo ufficio stampa Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti) Ivano Maiorella. Il 14 ottobre Ferrara e Recupero saranno alla libreria Cultora di Roma, in via Ferdinando Ughelli 39 a partire dalle 18, e il giorno dopo, sabato 15 ottobre alle 16 a LaFeltrinelli di Latina, Via Armando Diaz 10.


Per sfogliare l'anteprima clicca qui

La storia dell'atleta emiliano è delineata tramite un alternarsi di flashback e reminiscenze dal forte valore emotivo, fondamentali per costruire un racconto fluido e vivace, che contribuisce alla resa perfetta di una vicenda di coraggio e predestinazione. Un disegno dai tratti asciutti e precisi fa poi il resto, regalando al lettore tavole che restituiscono tutto il valore e la forza di un personaggio paradigmatico. Il graphic novel firmato da Luca Ferrara e Antonio Recupero si presenta come un’efficace parabola sportiva, nata da una straordinaria storia finita troppo presto nel dimenticatoio.

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP