Nazionale

Etica e sport: la dedica dei 70 anni Uisp ad Alessandria

Uisp Piemonte e Alessandria-Asti organizzano 7 giorni di eventi. Il 6 ottobre convegno "70 anni tra etica e lotte per affermare il diritto allo sport"

 

Etica e sport: un rapporto sempre vivo nella settantennale storia dell'Uisp. Proprio per questo motivo Uisp Piemonte e Uisp Alessandria-Asti hanno deciso di dedicare a questo tema una serie di attività e iniziative sportive, che prenderanno il via ad Alessandria martedì 2 ottobre ed il convegno finale che si terrà nella città piemontese sabato 6 ottobre, con la partecipazione - tra gli altri - di Luciano Senatori, Franco Gatti e Paolo Della Tommasa, del Comitato etico Uisp, di Patrizia Alfano, presidente regionale Uisp Piemonte, di Mara Scagni, presidente Uisp Alessandria-Asti e di Mauro Dugheri, della Direzione nazionale Uisp.

Illustriamo nel dettaglio questa settimana di iniziative per festeggiare i 70 anni Uisp che si terranno ad Alessandria. Si incomincia martedì 2 ottobre: alle ore 9.30 – Soms Cristo – Corso Acqui 156 – Alessandria - inizio corso attività A.F.A. (Attività Fisica Adattata),organizzato dalla Soms ospitante e alle ore 21  – Campo Sportivo di Roccagrimalda-Calcio a 11 Super Coppa – Pol. Roccagrimalda - La Rotonda-organizzato da SDA Calcio Territoriale

Si prosegue mercoledì 3 ottobre ore 17 – palestra ASD Yume Accademia Alessandria – Via L. Da Vinci - Esibizione di Judo cat. cuccioli/bambini/ragazzi – organizzato dalla Società che ospita.

Venerdì 5 ottobre alle ore 18 – Palestra Scuola Media “Cavour” – Via Sant’Ubaldo – Alessandria - Torneo Triangolare Misto di Pallavolo – organizzato da SDA Pallavolo Territoriale

“70 anni tra Etica e Lotte per affermare il Diritto allo Sport” è il titolo del Convegno in programma sabato 6 ottobre alle ore 9.30 ad Alessandria presso il circolo Canottieri Tanaro di Via Vecchia dei Bagliani n. 540.

L’incontro promosso dall’Uisp Alessandria-Asti e dall'Uisp Piemonte, rientra nei festeggiamenti per i 70 anni di fondazione dell’Ente di promozione sportiva. La storia dell’Uisp nata nel 1948, è stato un lungo percorso per affermare, garantire, promuovere, il diritto alla pratica sportiva dei lavoratori e delle classi più deboli.

Garantire pari opportunità e diffondere lo “sport popolare“ era e continua a essere una questione di giustizia e di lotta alle diseguaglianze. Se l’etica è “la ricerca di ciò che è bene per l'uomo, di ciò che è giusto fare o non fare“, l’Uisp per perseguire questo principio deve avere un suo Comitato etico e un Codice. Il codice etico Uisp propone un articolato che va dal rispetto dei diritti e doveri del socio, alla trasparenza degli atti, alle azioni per favorire i rapporti con le società e il coinvolgimento dei soci, alla lotta al doping, al lavoro nero, alla correttezza nella stesura dei bilanci.
Sono temi più che mai attuali ed essenziali in ogni fase della politica e della gestione del settore sportivo, per combattere le pressioni che sembrano minare le basi di quello sport popolare, diventato nel 1990 lo #sportpertutti e che vede protagonisti ogni giorno in tutta Italia migliaia di società sportive e di volontari.

Gli eventi dedicati al settantennale, organizzati sino a oggi in tutta Italia, si sono caratterizzati per le azioni di rilancio del nostro progetto, lo slogan è chiaro: “Uisp, 70 anni per il futuro”.

Anche in Piemonte l'Uisp ha voluto  organizzare un convegno che non sia solo celebrativo, ma per parlare e rilanciare uno sport che è realmente per i cittadini, contro l’imbroglio, le astuzie al limite della regola, il doping, la violenza sia fisica che verbale, lo sfruttamento, la diseguaglianza delle opportunità, la commercializzazione eccessiva e la corruzione. Un convegno che vuole anche valorizzare e sostenere organizzazioni, persone e società sportive che nella loro attività con lo sport, dimostrano sani principi etici.

Interverranno:

Luciano Senatori, responsabile del Comitato Etico Nazionale, dirigente storico dell’Uisp e scrittore di molti libri sullo sport popolare e per tutti e sulla storia dell’Uisp.

Mauro Dugheri responsabile del settore nazionale: società sportive protagoniste per l’affermazione dell’etica nello sport e membro della Direzione nazionale Uisp.

Le conclusioni saranno tenute dalla Presidente Regionale Uisp e membro della Direzione Nazionale, Patrizia Alfano.

Il Convegno sarà introdotto da Mara Scagni, Presidente del Comitato Territoriale Alessandria – Asti.

Protagonista dell’organizzazione del convegno Franco Gatti dirigente Uisp, membro del comitato etico nazionale. Tra i partecipanti anche un altro rappresentante del comitato etico Uisp, Paolo Della Tommasa dirigente nazionale e lombardo. Una bella occasione per inaugurare nell’Alessandrino, la nuova campagna tesseramento 2018/2019. (a cura di Alma Brunetto, redazione Uisp Piemonte e dell'Uisp Alessandria-Asti)

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_Uispress_2020

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP