Nazionale

Filippo Fossati è stato riconfermato presidente nazionale Uisp: "Un milione di persone l'anno da strappare all'inattività e alla sedentarietà"

Al termine del Congresso nazionale Uisp che si è tenuto a Milano da venerdì 8  a domenica 10 maggio, Filippo Fossati, fiorentino, 49 anni, è stato riconfermato presidente nazionale Uisp. "Uno spazio disabitato si riempie se qualcuno va a camminarci, crea relazioni tra le persone, migliora la qualità della vita di chi c'è - ha detto a caldo Fossati, al momento della sua elezione -  Questo è lo sportpertutti, questa è la nostra sfida per i prossimi quattro anni: strappare alla sedentarietà e alla solitudine milioni di cittadini. Strappare al degrado e alla violenza porzioni di territorio. Per questo l'Uisp è nelle strade, nelle periferie urbane, spesso fuori dalle sedi canoniche dello sport".

Al congresso nazionale Uisp hanno partecipato 424 delegati in rappresentanza di 1.200.000 iscritti e 17.500 società sportive su tutto il territorio nazionale.

"Lo sportpertutti, inteso come moderna cittadinanza, rappresenta la chiave di volta per la gestione del territorio, una risorsa per il benessere degli individui e per la salute della collettività - ha proseguito Fossati - L'Uisp chiede al governo, alle istituzioni nazionali e locali di partecipare ai tavoli che determinano la governance delle politiche ambientali, sanitarie, sociali, del turismo e dell'immigrazione".

"Con il nostro congresso abbiamo cercato anche di parlare a Milano, che ci ha ospitato e che ringraziamo, per parlare al Paese, con le parole della socialità e della solidarietà, contro il degrado delle città e delle relazioni. Contro la crisi economica, contro lo scontro e l'intolleranza, l'Uisp propone e pratica l'incontro tra culture diverse, la contaminazione, la partecipazione. Questa è la sfida dello sport sociale e per tutti".

"L'Uisp offre alla collettività un milione di ore di attività sportiva gratuita a disposizione delle famiglie. Allo Stato si chiedono fondi: prendere soldi dove ce ne sono, dalla pubblicità, dalle scommesse, un miliardo l'anno per ristrutturare impianti, realizzare nuove aree di sport, sostenere il volontariato e l'associazionismo". 

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP