Nazionale

Il ciclismo Uisp al Cosmo Bike Show di Verona

Sabato 15 e domenica 16 febbraio tra i padiglioni della Fiera di Verona ci sarà anche lo stand Uisp. Riflettori accesi su e-bike e intermodalità ciclo-treno

 

Performance acrobatiche, incontri con i campioni, test sui circuiti insieme agli ultimi modelli ed alle tecnologie più all’avanguardia attendono gli appassionati delle due ruote a Verona fiere dove, sabato 15 e domenica 16 febbraio, si terrà l’edizione 2020 del Cosmo Bike Show.

Lo scorso giugno era partita proprio da Verona l’ultima tappa a cronometro del 102° Giro d’Italia e sarà  CosmoBike Show a celebrare l’inizio delle fiere 2020 per il mondo delle due ruote a pedali con un appuntamento sempre più trasversale, rivolto ai ciclisti più esperti così come agli appassionati e a chi si sta avvicinando a questo mondo per la prima volta. Ci sarà anche il ciclismo Uisp, con lo stand H-2 al padiglione 11, dove verranno presentati le attività in programma, il calendario delle manifestazioni e la filosofia dello sport sociale a pedali.

Novità dell’edizione 2020 la vetrina privilegiata per l’avant-garde in materia di bici elettriche e a pedalata assistita. Cuore pulsante dell’industria, l’e-bike sarà ancora grande protagonista della Bike Première, tanto da attirare grandi brand che esporranno i loro prodotti in esclusiva all’interno di questo spazio. Un’occasione unica per ammirare alcuni fra i modelli più importanti della nuova stagione. 

La rivoluzione del settore ciclistico, da parte delle e-bike, è ormai in volata e già da qualche anno ha creato un vero e proprio moto culturale ricco di effetti positivi per tutta l’industria; ma anche per l’ambiente e la salute delle persone. Nel 2018 sono stati 173.000 i pezzi venduti, che fanno segnare un +16,8% rispetto all’anno precedente. La Bike Première a CosmoBike Show intende testimoniare e celebrare questa trasformazione, mostrando a tutti uno scorcio del futuro possibile, e migliore, che ci attende in sella ad una bicicletta.

Un altro dei temi di rilievo a CosmoBike Show 2020 sarà l’intermodalità ciclo-treno, le sue prospettive turistiche e l’utilizzo delle ferrovie dismesse come piste ciclo-turistiche per valorizzare le ricchezze di territori lontani dalle vie a grandissima percorrenza. Per confrontarsi sul tema saranno presenti Trenitalia e RFI, insieme alla Fondazione FS. Nell’ambito della manifestazione le società di FS organizzeranno iniziative ad hoc per far conoscere il proprio impegno sulla sostenibilità.

CosmoBike si volge anche ad iniziative mirate al turismo in sella: l’area CosmoBike Tourism, con le migliori proposte e attrezzature per gli appassionati di questa forma di vacanza “slow”; e l’Italian Green Road Award, l’Oscar delle migliori ciclabili d’Italia, con cui premia i più suggestivi percorsi regionali. (Roberto Babini, redazione Uisp Ciclismo)

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_Uispress_2020

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP