Nazionale

Benessere di cavallo e cavaliere: Uisp con Ecopneus e Università Perugia

Continua l'attenzione Uisp per le attività equestri: Manco è stato ospite on line di FieraCavalli. Partono i corsi con Ecopneus e Università di Perugia

 

Venerdì 27 novembre l'Uisp ha preso parte all'incontro di Fieracavalli dal titolo “Progetti sostenibili ed inclusivi per il mondo equestre”, promosso per approfondire la sostenibilità nel mondo equestre, nel territorio e nel turismo attraverso eventi digitali. Ospiti dell’appuntamento digitale sono stati: Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp; Maria Grazia Bregoli, direttrice del Carcere di Verona; Giovanni Corbetta, direttore generale Ecopneus. A moderare l’evento è stata Federica Collato, Reverse.

GUARDA IL VIDEO DELL'INCONTRO

Nel corso degli anni il terreno della sostenibilità è diventato un'occasione e un'opportunità per l'Uisp, che in Ecopneus ha trovato un partner affine su questi temi: “La Uisp è una delle tante organizzazioni sportive e di promozione sociale che, attraverso la progettazione, intercetta risorse pubbliche - ha detto Manco - A quelle risorse pubbliche, noi siamo legati da una responsabilità sociale, da una rendicontazione e da una trasparenza che ci ha uniti a Ecopneus. Per questo motivo e per questi valori di solidarietà sociale e di sostenibilità, abbiamo messo in atto una serie di azioni importanti anche in momenti particolarmente difficili e complicati. Ricordo l'esperienza della ricostruzione di una palestra con un pallone tensostatico, diventata poi palestra con una struttura fissa in provincia di Modena dopo il terremoto del 2012”.

Insieme a Ecopneus, l’Uisp ha svolto interventi all’interno delle strutture penitenziarie a favore della popolazione carceraria di Brescia e di Siena, ricostruendo playground con gomma da pneumatici fuori uso diventata pavimentazione sulla quale fare attività sportiva sostenibile. “Uisp e Ecopneus si sono incrociati in questi lavori e un’altra bellissima esperienza è quella che abbiamo vissuto per il protocollo sottoscritto con l’università di Perugia. Attraverso le nostre attività equestri vogliamo garantire non solo la salute del fantino ma anche il benessere dell’animale. Abbiamo avuto modo di presentare le nostre collaborazioni in diverse occasioni come per esempio a Fieracavalli attraverso l’allestimento di un campo. L’economia circolare di Ecopneus, basata sugli pneumatici fuori uso, garantisce un’alternativa sostenibile per il terreno su cui si allenanodove il fantino e l’animale”.

 

Nell'ambito del consolidato rapporto di collaborazione scientifica tra il Centro di ricerca sul cavallo sportivo del Dipartimento di veterinaria dell’Università di Perugia, Ecopneus e Uisp, stanno per partire 4 webinar on line sul benessere del cavallo sportivo, sui temi delle patologie indotte, della salvaguardia dell’ambiente e della sicurezza degli operatori. Il primo appuntamento è fissato per sabato 28 novembre, dalle 10 alle 13

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere e comunicare i risultati delle ricerche realizzate dal 2015 ad oggi nell’area del benessere animale sulle pavimentazioni in gomma riciclata da PFU (Pneumatici Fuori Uso), osservate in laboratorio e in campo.

L’attività di divulgazione scientifica sarà strutturata in quattero incontri webinar gratuiti, organizzati da Ecopneus e Uisp insieme al Centro Studi del Cavallo Sportivo dell’Università di Perugia, con il patrocinio della Società Italiana di Clinica Medica Veterinaria (SICLIMVET) rivolti a docenti e studenti dei diversi Dipartimenti di veterinaria in ItaliaIl responsabile scientifico è Francesco Porciello, professore ordinario di medicina interna veterinaria e cardiologia all’Università di Perugia, dove è direttore dell’ospedale di insegnamento veterinario.

Il primo modulo, del 28 novembre, sarà aperto alle 10 da Francesco Porciello che presenterà il webinar, e dai saluti di Paolo Ciaramella, presidente SICLIMVET. Seguiranno gli interventi di Giovanni Corbetta, direttore generale Ecopneus, sulle applicazioni di PFU nell’equitazione, e di Vincenzo Manco, presidente Uisp, con la relazione "Sostenibilità e innovazione delle applicazioni di PFU: un sistema di sinergie per lo sviluppo della pratica dello sport per tutti. Alle 10.45 interverrà Maurizio Silvestrelli, dell'Università di Perugia, sulle linee di ricerca attuali del Centro di Ricerca sul Cavallo Sportivo, e alle 11 Marco Pepe e Francesca Beccati, dell'Università di Perugia, con un intervento sulle malattie dell’apparato locomotore del cavallo.

I webinar sono conformi agli standard richiesti per la formazione di 1 CFU acquisibile nell’ambito dei “crediti a scelta dello studente", che sarà riconosciuto dalle Università di Perugia e di Napoli. Altre Università si stanno organizzando per il riconoscimento del CFU.

Il programma è stato sviluppato su 12 ore di seminari a cui si associano 13 ore di studio e approfondimento individuale su materiale didattico fornito gratuitamente dagli organizzatori e dai docenti coinvolti.

Le date dei webinar sono: 28 novembre, 5 e 12 dicembre 2020, 9 gennaio 2021. L’ultima ora dell’ultimo seminario sarà dedicata al completamento on line di un questionario di apprendimento.

Clicca qui per il programma

Per informazioni e richieste scrivere a: benesseredelcavallo@uisp.it

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_Uispress_2020

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP