Nazionale

“Lo sport e la storia del ‘900”: corso di formazione per docenti

Aperte le iscrizioni al corso on line che propone un nuovo approccio alla storia, attraverso uno dei fenomeni più tipici della società di massa

 

Negli ultimi decenni la storia dello sport ha conosciuto anche in Italia una stagione di notevole sviluppo e consolidamento. Non solo storia interna delle varie discipline, ossia la rivisitazione critica della loro evoluzione tecnica e la raccolta e analisi comparata dei risultati sportivi, ma anche storia istituzionale e sociale, collocando i differenti sport, e in specie gli sport olimpici e di squadra, nella storia globale. Dopo i primi lavori di sintesi sui diversi sport possiamo ormai contare su lavori di ricerca settoriali di sempre miglior valore, che hanno consentito la pubblicazione di profili sintetici affidabili, a loro volta prodromici a nuovi progressi di ricerca.

La giovane storiografia è dunque oggi perfettamente inserita in quella internazionale, stante l’orizzonte appunto internazionale dello sport. Su un altro piano, gli studi storici sullo sport attestano come questa dimensione non si configuri solo come loisirs bensì si sviluppi quale importante fenomeno sociale in un intersecarsi complesso che coinvolge il costume, la mentalità, l’immaginario collettivo. Da qui un approccio alla storia tramite lo sport e viceversa, che permette di usare uno dei fenomeni più tipici della società di massa, vettore di grandi passioni ed emozioni, per studiare alcuni passaggi nodali del Novecento per mezzo di un’ottica che offre molteplici riletture originali e nuovi spunti interpretativi.

In questo quadro, grazie soprattutto all’impegno di Alberto Molinari, gli Istituti storici della Resistenza dell’Emilia Romagna e la Società Italiana di Storia dello Sport (SISS) in collaborazione con Memo-Comune di Modena hanno promosso un corso di formazione, intitolato “Lo sport e la storia del ‘900”, in programma dall'11 dicembre 2020 al 15 aprile 2021, rivolto ai docenti di tutti gli ordini scolastici.
Strutturato in 5 incontri il corso prevede questo programma: 11 dicembre 2020 Stefano Pivato (Università di Urbino) “Lo sport e la storia” (ore 16.30 - 18.30, Sala del Giudizio del Museo della Città - Rimini); 22 gennaio 2021 Sergio Giuntini (Vicepresidente SISS) “Sport, fascismo e Resistenza” (ore 17 - 19, Auditorium “Carlo Mattioli”, Palazzo del Governatore, Piazza Garibaldi 19 Parma); 9 febbraio 2021 Nicola Sbetti (Università di Bologna) “Lo sport nella Guerra Fredda” (ore 15.30  17.30, Palazzo del Ridotto, Piazza Almerici 12 Cesena); 15 marzo 2021 Alberto Molinari (Istituto storico di Modena) “Storie di sport e razzismo” (ore 15.30 - 17.30, Sala “Ulivi”, via Ciro Menotti 137 Modena); 15 aprile 2021 Eleonora Belloni (Università di Siena) “Bicicletta e storia d’Italia” (ore 15.30 - 17.30, Sala Ex refettorio Istituto “Parri”, via sant’Isaia 20 Bologna).

Per scaricare la locandina clicca qui

Per iscriversi al corso occorre utilizzare la piattaforma SOFIA (identificativo 49777) a datare dal 29 ottobre 2020 e sino al 3 dicembre 2020. Per i docenti non di ruolo è possibile iscriversi scrivendo a: didatticaistituto@istitutostorico.com. Chi fosse interessato a partecipare a un incontro in presenza dovrà obbligatoriamente prenotarsi presso l’Istituto storico provinciale della sede in cui si terrà l’incontro. Sara possibile seguire tutti gli incontri on line sulla piattaforma Zoom. (Sergio Giuntini)

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_Uispress_2020

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP