Nazionale

Marco Pastonesi presenta il libro sulla “Bamako-Dakar".

Appena un mese fa si chiudeva la seconda edizione della “Bamako-Dakar” con l’arrivo dei ciclisti nella capitale senegalese. Millecinquecento chilometri per sport e solidarietà in bici, tra Mali e Senegal.

L’esperienza del Silenzioso tour della solidarietà è unica nel suo genere. Per questo, lo scorso anno, Marco Pastonesi, giornalista della Gazzetta dello sport e una delle migliori penne del ciclismo italiano, ha deciso di partecipare in prima persona. Insieme a lui il fotografo Mjrka Boensch Bees. La loro esperienza è diventata un libro prodotto insieme all’Uisp, che organizza l’iniziativa.
Il titolo è “Bamako-Dakar” (ed. Booklab, Roma), 96 pagine nelle quali parlano le immagini e vengono raccolte testimonianze e impressioni.

Marco Pastonesi presenterà il libro venerdi 11 marzo a Roma, alle ore 17, presso la Biblioteca Vaccheria Nardi, in via Grotta di Gregna 27.

La scheda del libro

Edito da Booklab, il libro fotografico che racconta la prima edizione del silenzioso tour della solidarietà Uisp, Bamako-Dakar, svoltosi a febbraio 2010.
Curato da Marco Pastonesi, giornalista de La Gazzetta dello Sport, raccoglie le foto del freelance internazionale, Mjrka Boensch Bees, e i contributi di Filippo Fossati, Aminata Traore, Hamane Niang, Abdoulaye Makhtar Diop, Raffaella Chiodo Karpinsky, Giancarlo Brocci, Ausilia Vistarini, Gabriele Tagliati.

96 pagine di immagini suggestive e riflessioni per ammirare i colori dell'Africa e delle sue genti, seguendo i ciclisti Uisp nel loro viaggio a tappe tra le capitali del Mali e del Senegal.
Il silenzioso tour della solidarietà, Bamako-Dakar, è nato per coniugare sport e cooperazione internazionale, cicloturismo responsabile e aiuto allo sviluppo. Grazie all'impegno dei comitati e delle leghe Uisp e grazie agli attori sociali e alle istituzioni coinvolte, il tour è riuscito a raggiungere già alcuni importanti risultati. Gli educatori e gli operatori sportivi di Foundiougne in Senegal, hanno potuto partecipare a due cicli di formazione sull'acquaticità e sul calcio. Inoltre, grazie al coinvolgimento di un maestro d'ascia, la comunità locale ha realizzato una piroga di 15 metri, che servirà ad avvicinare al nuoto e alle attività in acqua bambini e adolescenti.

In programma ci sono molte altre attività come la formazione al nuoto, per donne e ragazze con specifica attenzione alle attività di salvataggio utili alla creazione di un nucleo di persone che possano fungere da punto di riferimento per diffondere ulteriormente le tecniche di salvataggio in acqua. Foundiougne si trova sulla riva di un fiume, e gli abitanti vivono prevalentemente di pesca.
Il ricavato delle vendite della pubblicazione andrà a finanziare altri progetti di cooperazione internazionale, in collaborazione con i partners locali di Foundiougne.

Scarica la scheda di presentazione del libro e il modulo per ordinarlo, con i dettagli sulle modalità di pagamento.
Per ulteriori informazioni:
Ufficio Manifestazioni Nazionali Uisp: tel 0643984319-38, fax 0643984320, iniziative@uisp.it

 


 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_Uispress_2020

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP