Nazionale

Montagna e acquaviva Uisp: territorio e ambiente

Due incontri, a Firenze e Grosseto, per la valorizzazione del territorio e dell'ambiente tra sport e turismo sostenibile
Giovedì 22 gennaio la Lega montagna Uisp e il Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano organizzano un incontro presso l'Istituto superiore Sassetti Peruzzi a Firenze. L'evento si svolgerà dalle 17.30 alle 20.30 e ha lo scopo di mettere in rete e valorizzare le esperienze maturate negli anni dalle varie Leghe, Aree e Coordinamenti Uisp con i referenti e gli operatori del territorio toscano del Parco nazionale dell’Appennino, al fine di costruire insieme percorsi di reciproca conoscenza e valorizzazione dei territori e delle risorse umane. Dopo i saluti che verranno portati da rappresentanti dell’Uisp Toscana, introdurrà Fabrizio Falatti, presidente Lega montagna Uisp della Toscana. Poi interverrà Santino Cannavò, presidente Lega montagna Uisp, sul tema: “Sport e sostenibilità ambientale nel rapporto tra Uisp e Parchi nazionali”. A seguire Giuseppe Vignali, direttore del Parco nazionale Appennino Tosco Emiliano, sul tema “Il territorio del Parco in Toscana: eccellenze ambientali, opportunità e collaborazioni con gli operatori turistici”. Ci sarà poi l’esposizione di “Esperienze innovative sul territorio: i centri visita e gli operatori del Parco nazionale in Garfagnana e Lunigiana si raccontano: Barbara Maffei, Umberto Ferrari, Piero Barone, Fiorini, Pietro Poli e Associazione Farfalle in Cammino. Ne discutono i presidenti e referenti delle varie Leghe Uisp toscane.

Grosseto nella stessa giornata del 22 gennaio, presso la sede del Comitato territoriale in viale Europa, si terrà l’incontro pubblico “Verso un contratto di fiume Ombrone”. Obiettivo dell’incontro è quello di arrivare alla stesura di un manifesto di intenti sulla messa in sicurezza, il monitoraggio e la valorizzazione del fiume Ombrone. L’incontro è aperto a tutti, interverranno Maurizio Zaccherotti, presidente associazione Terramare, Sergio Stefanelli, presidente Uisp Grosseto e Giancarlo Gusmaroli, direttore tecnico CIRF (Centro italiano riqualificazione fluviale).
Per info: www.terramare.it

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP

BILANCIO SOCIALE UISP