Nazionale

"Movimenti Coraggiosi”: Assemblea Congressuale Uisp a Chianciano T.

Dal 14 al 16 giugno l’appuntamento nazionale Uisp. In agenda la revisione dello statuto, alla luce della riforma del terzo settore e degli adempimenti Coni

 

L’Assemblea Congressuale Nazionale Uisp si terrà da venerdi 14 a domenica 16 giugno. I lavori si svolgeranno a Chianciano Terme (Si) presso il Centro Congressi del Grand Hotel Excelsior (Via Sant’Agnese, 6). Parteciperanno delegati provenienti da tutta Italia, in rappresentanza dei circa un milione e trecentomila soci Uisp. “Questa nostra Assemblea Nazionale cade in un periodo storico di forti trasformazioni politiche, sociali, culturali ed economiche”, dice Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp, che aprirà i lavori venerdi 14 giugno alle ore 16.

“Abbiamo deciso di impostare un programma che possa dare ampio spazio alla partecipazione della platea - prosegue Manco - puntando al massimo coinvolgimento dei delegati. Il contesto politico e sociale richiede un'assunzione di responsabilità maggiore della Uisp rispetto al proprio ruolo di organizzazione della società civile nei confronti del paese che, soprattutto in questi giorni, manifesta una crisi profonda che attraversa le istituzioni democratiche.  L'Uisp ha avviato, già da qualche anno, un'autoriforma interna che ha coinciso con una diffusa consultazione dei gruppi dirigenti ad ogni livello. Modalità che abbiamo ripetuto nel percorso fatto con riferimento allo Statuto che portiamo all'approvazione dell'Assemblea. Proprio alla luce di quanto prevede la legge di riforma del terzo settore e di quanto ci chiede il nuovo Regolamento del Coni. L’Uisp è un’associazione capace di produrre valore, capitale sociale e strumenti di coesione e rimozione degli ostacoli che determinano le disuguaglianze. Attraverso un ruolo di sussidiarietà orizzontale nel rapporto con le politiche pubbliche".

“Si tratta di un passaggio complesso che l’Uisp vuole affrontare coinvolgendo l’intero corpo associativo e tutti coloro che, a vario titolo nelle istituzioni, nel terzo settore e nella società civile, verranno al nostro appuntamento e con i quali abbiamo rapporti costanti laddove esercitiamo la nostra rappresentanza. In un momento di trasformazione come l’attuale servono consapevolezza e responsabilità: l’Uisp vuole mantenere soggettività e protagonismo sia nel terzo settore, come rete associativa nazionale, sia nel sistema sportivo, come ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni. Il senso di essere associazione di sport sociale e per tutti è proprio questo, nel rapporto con la storia e l’identità dell’Uisp. La scelta dello slogan di questa Assemblea è ‘Movimenti Coraggiosi’: due parole con le quali proviamo a sintetizzare il senso delle nostre sfide, presenti e future. Si tratta anche di un’anticipazione del nostro slogan per il tesseramento della prossima stagione sportiva”.

Anche gli ospiti che interverranno all’Assemblea Congressuale Uisp riflettono precise scelte di campo, tra terzo settore e sistema sportivo. Sono stati invitati i rappresentanti delle istituzioni, a cominciare dal vicepresidente del Consiglio dei ministri, Luigi Di Maio e dei Sottosegretari alla Presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti e Simone Valente (non hanno ancora confermato la loro presenza).
Sono previsti gli interventi di: Fabrizio Barca, economista e portavoce del Forum Disuguaglianze Diversità; Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni; Claudia Fiaschi, portavoce del Forum del terzo settore; Daniela Galeone, dirigente Direzione Prevenzione del ministero della Salute; Luca Gori, giurista e docente della Scuola Sant’Anna di Pisa; Gianni Gallo, membro Giunta nazionale Coni; Liliana Grasso, direttrice ACuME associazione; Andrea Mancino, presidente della Commissione fiscale del Coni.

Per il mondo dell’associaziosmo sportivo interverranno: Ciro Bisogno, presidente nazionale Pgs; Vittorio Bosio, presidente nazionale Csi; Damiano Lembo, presidente UsAcli. (a cura di I.M.)

 

Ecco il programma dell’Assemblea nazionale Congressuale Uisp (Chianciano Terme, 14-16 giugno 2019)

Venerdì 14 giugno

ore 15 accredito delegati 
ore 16 apertura lavori 
ore 20 pausa cena
ore 21.30 spettacolo teatrale “Giocare con le tette” di e con Monica Franzoni, Teatro d’arte e studio

Sabato 15

ore 10 plenaria 
ore 13.30 pausa pranzo 
ore 15.30 plenaria 
ore 20 pausa cena 
ore 21.30 plenaria

Domenica 16

ore 9.30 Consiglio Nazionale (aperto ai delegati dell’Assemblea nazionale Congressuale Uisp)
ore 13.30 pranzo

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP