Nazionale

Uisp e Conad insieme a Taranto per il Grande Viaggio

Grande successo per le esibizioni degli anziani organizzate dall'Uisp Taranto sabato 5 ottobre. Nel prossimo fine settimana tappa a Campobasso

 

Con il mese di ottobre, Conad e Uisp si sono rimessi in viaggio: dopo la pausa estiva “Il Grande Viaggio Insieme” ha, infatti, ripreso a portare il suo messaggio di sostenibilità, musica e sport nelle piazze di tutta Italia. Dal 3 al 5 ottobre si è svolta la tappa di Taranto, che è stata un successo di partecipazione e di spettacolo.

A Taranto il programma è stato fitto di appuntamenti di livello: sabato 5 ottobre protagonista è stato lo sport Uisp con “3,2,1 Sport”, evento organizzato dal Comitato Uisp di Taranto: sin dalla mattina oltre 300 sportivi Uisp sono arrivati, da diversi comuni del territorio, in piazza Maria Immacolata, nel centro storico cittadino, per partecipare al trekking urbano alla scoperta delle bellezze della città. Al Teatro Fusco, il maestro Vessicchio ha regalato due ore di ottima musica, registrando entusiasmo alle stelle e standing ovation per il Sestetto Armonico. Successivamente, ci si è nuovamente spostati tutti in piazza per le esibizioni di ballo collettivo che hanno coinvolto tutta la città.

GUARDA IL VIDEO

"La tappa di Taranto del Grande Viaggio Insieme Conad ha dato una bella rappresentazione delle mille sfaccettature dello sport sociale Uisp - commenta Patrizia Minocchi, direttore di S.E. Sport Europa Srl - Tante signore e signori che si sono messe in gioco con noi e per noi, godendo della meravigliosa musica dei Solisti del sesto armonico diretti da Peppe Vessicchio e dando una bella immagine di cosa intende l’Uisp per sportpertutti”. 

Presente all’iniziativa anche l’assessore allo Sport del Comune di Taranto, Fabiano Marti: “Lo sport è sempre un valore aggiunto perché è aggregazione, la nostra amministrazione crede che sia un valore fondamentale che ogni tanto si perde e su questo l’Uisp fa un grande lavoro. È una buona occasione soprattutto per i ragazzi che sono sempre davanti al proprio telefonino o al tablet mentre lo sport li fa uscire di casa, abbandonare le tastiere e aiuta a rimettere insieme le comunità. Lo sport è gioco, divertimento, anche competizione, ma in particolare esprime dei valori antichi che per noi sono importanti, quindi siamo sempre felici quando si creano occasioni di aggregazione, da qui bisogna ripartire per fare comunità”. GUARDA IL VIDEO dell’intervento.

Venerdì pomeriggio al Castello Aragonese si è discusso del tessuto socio economico della città partendo dal tema della filiera dell’uva da tavola, importante asset dell’economia del territorio con Francesco Pugliese, AD di Conad e del sociologo Aldo Bonomi che ha riassunto la sua analisi in una frase “Taranto è una città che non è più e non è ancora”. A confrontarsi con loro il Governatore della Puglia, Michele Emiliano, il sindaco Rinaldo Melucci, oltre alla  responsabile della FLAI CGIL di Taranto Lucia Lapenna e delle associazioni di volontariato impegnati quotidianamente nel sociale.  Un coinvolgente ammainabandiera con la Fanfara della banda musicale della Marina Militare ha chiuso i lavori.

Prossimo appuntamento sabato 12 ottobre con il programma delle attività coordinate dall’Uisp Abruzzo Molise insieme all’Uisp Campobasso: nella mattinata 200 alunni delle scuole Convitto nazionale “Mario Pagano” e l’Istituto comprensivo Emilio D’Ovidio faranno attività sportiva in Piazza Vittorio Emanuele II, mentre l’atletica sarà protagonista del pomeriggio con una gara podistica, all’americana, ovvero un percorso per categorie di età, ad eliminazione, aperta a tutti gli appassionati.

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_2019_4

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP